Canta canta che te darò el pignol

Notizia inserita il 11/02/2008

Proseguono gli appuntamenti al teatro "SILVIO PELLICO" di via Ananian (Trieste) con il Cartellone 2007-2008 della "XXIII STAGIONE DEL TEATRO IN DIALETTO TRIESTINO" organizzata e promossa dall' Associazione tra le Compagnie Teatrali Triestine L'ARMONIA (affiliata F.I.T.A.).

C'è un'importante novità che riguarda la commedia brillante musicale "CANTA CANTA CHE TE DARO' EL PIGNOL - TRENT'ANNI DOPO" testo e regia di Giuliano Zannier del Gruppo Teatrale AMICI DI SAN GIOVANNI (F.I.T.A.), infatti oltre alle consuete repliche di venerdì 15 e sabato 16 alle ore 20.30 e domenica 17 febbraio 2008 alle ore 16.30, questa settimana andrà in scena anche una replica pomeridiana straordinaria VENERDI' 15 FEBBRAIO 2008 alle ore 15.30. L'appuntamento speciale nasce dalla richiesta ricevuta dalla Microarea di Cittavecchia dell'Azienda Sanitaria, mirata a coinvolgere le persone anziane che aderiscono al progetto "Una città per vicino". Parteciperanno gli utenti delle microaree della città e gli ospiti delle casa di riposo pubbliche e private, il pomeriggio si svolge con l'organizzazione A.D.A. Associazione per i diritti degli anziani e dei disabili (via Polonio 5 - 34125 Trieste). L'ARMONIA, che ringrazia la Microarea di Cittavecchia per averla coinvolta nell'iniziativa, ha risposto positivamente e, proprio grazie a questa occasione, ha il piacere di annunciare al pubblico questa replica straordinaria fuori abbonamento (senza prevendita).

"CANTA CANTA CHE TE DARO' EL PIGNOL - TRENT'ANNI DOPO" il titolo, rubato al generoso capitolo dei proverbi in calce al vocabolario del Pinguentini, ricorderà, ai più vecchi tra gli amici del Teatro in dialetto triestino, uno spettacolo che, a cavallo tra gli anni '70 e '80, vide salire a notorietà un giovane gruppo teatrale alle prime armi. Erano gli Amici di San Giovanni a presentare una loro versione della Storia di Trieste, comica e in musica. Lo spettacolo che nasceva da esperienze precedenti e non aveva quindi grandi caratteristiche di originalità riuscì a conquistare il pubblico per la sua freschezza e per il largo ricorso alle più belle canzoni della tradizione popolare triestina presentate in diretta da attori e musicisti quasi tutti legati dalla comune origine nel popolare rione di San Giovanni. Il riprenderlo oggi segnala il desiderio della Compagnia di festeggiare assieme al pubblico il suo trentesimo compleanno.

A interpretare "CANTA CANTA CHE TE DARO' EL PIGNOL - TRENT'ANNI DOPO" sono: Giuliana Artico, Giulia Bassanese, Roberto Bragato, Alessio Colautti, Nevio Eramo, Roberto Eramo, Roberto Grenzi, Gianfranco Pacco, Laura Salvador, Cristina Silizio, Leonardo Zannier e Ruggero Zannier.

Al piano: Tony Kozina. Alla consolle: Mauro Cossetto. Scene e costumi di Giuliana Artico. Regia di Giuliano Zannier.

Un grazie a Liliana Bamboschek, Bruno De Caro, Franca Zannier, Branka Lovriha, Lisa Savio, Alexia Pillepich e Roberto Savadori.

Il Gruppo Teatrale AMICI DI SAN GIOVANNI (F.I.T.A.) vi da appuntamento al Teatro "SILVIO PELLICO" di via Ananian (ampio parcheggio) per le ultime repliche i giorni venerdì 15 (alle ore 15.30 e alle ore 20.30), sabato 16 (ore 20.30) e domenica 17 febbraio 2008 (ore 16.30).

Prevendita biglietti alla Cassa del teatro un'ora prima dello spettacolo (040.393478) e al TICKETPOINT di Corso Italia 6/c (1° piano).

La manifestazione si svolge con il patrocinio ed il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, della Provincia di Trieste, del Comune di Trieste - Assessorato alla Cultura e con il contributo della Fondazione CRTrieste.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!