Assassinio sul Nilo

Notizia inserita il 07/03/2016

Un giallo che porta la firma di Agata Christie. Uno dei suoi titoli più famosi che ha adattato anche per il teatro. Una storia piena di colpi di scena in cui sembrano apparentemente tutti colpevoli e in cui molte persone verranno assassinate prima che si scopra il colpevole.

Una scena della rappresentazione teatrale di Assassinio sul Nilo, di Agatha Christie

Un'esotica gita sul Nilo per una coppietta in luna di miele si trasforma in un viaggio dal quale sarà impossibile fare ritorno. Almeno per la povera sposina, che viene freddata nella sua camera proprio la stessa sera in cui il marito è stato ferito da un colpo di pistola ad una gamba dalla sua migliore amica che era anche la ex fidanzata dell'uomo.

Ma in quella notte, nella stessa imbarcazione c'erano molte altre persone che avrebbero potuto desiderare la morte della ricca ereditiera e così partiranno le indagini, che nella versione teatrale la Christie non ha voluto più affidare al detective belga Poirot, divenuto il suo personaggio di riferimento, bensì all'eccentrico canonico Ambrose Pennefather, padrino della vittima.

Un'occasione unica per ritrovare a teatro un giallo che è entrato nella storia del genere.

La Contrada Teatro Stabile di Trieste - Via del Ghirlandaio, 12

Maggiori informazioni nella scheda dello spettacolo sul sito de La Contrada

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!