Sala Bartoli: Ritorna l'avanspettacolo

Notizia inserita il 8/12/2010

Martedì e mercoledì 14 e 15 dicembre alle ore 21, presso la Sala Bartoli del Politeama Rossetti di Trieste, va in scena, dopo il successo di questa estate in Piazza Unità, una nuova edizione del Varietà prodotto dalla Nuova compagnia di Prosa e curato da Marcello Crea che riveste anche il ruolo del capocomico.

Lo spettacolo, nella sua viva attualità, si ispira alla formula più classica dell'arte varia, quella nata nei primi 900 e continuata, poi, con l'avvento dei cafè chantant, fino a concludersi con gli ultimi fasti dell'avanspettacolo del dopoguerra.

Si spazia, quindi, tra antico e nuovo con esilaranti momenti di petroliniana memoria, mantenendo quel tocco mondano e quel pizzico di raffinata trasgressione che hanno sempre rappresentato le regole vincenti dell'avanspettacolo d'autore.

Oltre a Marcello Crea, al maestro, figlio d'arte, Livio Cecchelin, la cantante Francesca Bergamasco, la soubrette Viviana Scapini e le danzatrici del ventre Lavinia Skerlavaj e Yasmin Anuby, calcheranno, per l'occasione, il palcoscenico della Bartoli, "I Papu"; l'esplosiva coppia comica nota al grande pubblico per le diverse partecipazioni a programmi televisivi tra cui Zelig, Quelli che il calcio, Le Iene, Colorado Caffè. Sulla scena si alternano personaggi comici, canzoni, travestimenti, gags, e numeri del repertorio cabarettistico rivisitati sul filo dell'improvvisazione e della fantasia più paradossale. Il tutto si snoda in un divertente dialogo estemporaneo con il pubblico in un'ora e mezza di spumeggiante spettacolo.

I biglietti rimasti disponibili si possono acquistare presso i consueti punti vendita del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet del Teatro www.ilrossetti.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!