Da Modugno... a Paolo Conte

Notizia inserita il 22/11/2007

Domenica 25 novembre, ore 17.30 concerto diretto da Severino Zannerini: il Coro Lions Singers in "DA MODUGNO... A PAOLO CONTE"

Per la stagione de 'La Barcaccia' al Teatro dei Salesiani di Trieste, in via dell'Istria 53, domenica 25 novembre alle 17.30, concerto del Coro Lions Singers, diretto dal Maestro Severino Zannerini. In programma: "Da Modugno... a Paolo Conte", trasposizione corale di alcuni grandi successi della canzone d'autore italiana, dagli anni '50 ad oggi.

Verranno proposti brani di Gorni Kramer ("Domenica č sempre domenica") e di Domenico Modugno, Paoli, Dalla, Trovaioli (con il classico "Roma nun fa' la stupida stasera"), fino a canzoni di Paolo Conte, Renato Zero e Fabrizio De Andrč. Per il pubblico č disponibile un ampio parcheggio nel cortile del Teatro dei Salesiani, con ingresso da via Battera. Altre informazioni sul concerto sul sito web http://www.bekar.net

Il Coro Lions Singers, fondato nel 2006 all'interno del Lions Trieste Host e poi aperto agli altri Club Lions di Trieste e della regione, č formato da appassionati di musica e di canto corale. Il suo vasto repertorio comprende composizioni popolari, sacre, canzoni e spiritual, arrangiate per pił voci miste. Svolge un'intensa attivitą, negli ambienti pił disparati: dalle scuole alle associazioni umanitarie, dai teatri alla casa circondariale di Trieste, dalle case di riposo ai circoli cittadini. Fondatore e Direttore č il M° Severino Zannerini, musicista di chiara fama.

Il Maestro Zannerini si č diplomato in violoncello nel 1969 presso l'Istituto Musicale Pareggiato "Luigi Boccherini" di Lucca, perfezionandosi successivamente al "Mozarteum" di Salisburgo con Enrico Mainardi (nel 1971) e Antonio Janigro (nel 1973). Dal 1969 al 1977 ha fatto parte dei celebri Solisti Veneti, partecipando a tournče in Giappone, Americhe ed Europa, ed a registrazioni discografiche e concerti in Mondovisione. Dal 1977 al 1990 č stato Primo violoncello presso la Fondazione Teatro Verdi di Trieste, oltre che Direttore del Complesso da Camera dell'Ente triestino, da lui fondato nel 1978. Intensa anche l'attivitą concertistica di Zannerini in duo, trio e quartetto, collaborando con strumentisti di fama mondiale quali Uto Ughi e Salvatore Accardo. Ha inoltre svolto attivitą didattica presso i Conservatori di Lucca, Verona e Trieste.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!