"Mercoledì" di Pino Roveredo

Notizia inserita il 08/12/2007

Trieste: stagione de 'La Barcaccia' al Teatro dei Salesiani

"MERCOLEDÌ", DI PINO ROVEREDO: PRIMA TEATRALE sabato 12 e domenica 13 gennaio (con repliche fino al 20), con il Gruppo Teatrale 'La Barcaccia' e la regia di Riccardo Fortuna

TRIESTE - Per la stagione di prosa de 'La Barcaccia', sabato 12 gennaio prima teatrale del testo di Pino Roveredo "Mercoledì". Lo spettacolo, allestito da 'La Barcaccia' per la regia di Riccardo Fortuna, è di scena al Teatro dei Salesiani di Trieste, in via dell'Istria 53, sabato 12 alle 20.30 e domenica 13 alle 17.30. Si replica sabato 19 e domenica 20, con gli stessi orari.

Lo spettacolo presenta -con toni poetici, ma nel contempo umoristici e graffianti- dei momenti di vita di tre anziani, che si trovano a condividere dolci memorie del passato, baruffe e amarezze del presente, e riflessioni sul senso e la bellezza della vita.

Miro è vedovo inconsolabile dell'amata Maria, scomparsa vent'anni prima; Iole è sua cognata, che gli dà una mano a tirare avanti; e Federico è un vecchio amico di famiglia. I tre si incontrano ogni mercoledì, vicino al ritratto della scomparsa Maria, a cui erano in vario modo legati, e che continua ad essere presente nelle loro vite. E attorno a quel ritratto si parlano, si scontrano e si ritrovano, con la paura di restare soli e la voglia di continuare a vivere.

Un testo delicato, surreale ed ironico, per un tipo di teatro che sfugge alle definizioni, se non a quelle delle profonde ragioni del cuore e dell'umanità.

Ingressi: interi 8 euro, ridotti 6. Prevendite al Ticket Point di Corso Italia 6/c (tel. 040/3498277) e al Teatro dei Salesiani, un'ora prima delle rappresentazioni. Parcheggio nel cortile del teatro, con ingresso da via Battera. Altre informazioni sul sito web www.bekar.net.

Pino Roveredo

Pino Roveredo, vincitore nel 2005 del Premio Campiello con il libro di racconti "Mandami a dire", è nato a Trieste nel 1954 da una famiglia di artigiani. Dopo varie esperienze di vita ha lavorato per anni in fabbrica. Operatore sociale di strada, scrittore e giornalista, fa parte di varie organizzazioni umanitarie che operano a favore delle categorie disagiate.

Roveredo ha esordito come scrittore nel 1996, con l'autobiografico "Capriole in salita" (ed. Lint). Fra le sue altre opere: "Una risata piena di finestre" (del 1997), "La città dei cancelli" (del 1998), "Schizzi di vino in brodo" e "Ballando con Cecilia" (del 2000). Nel 2006 l'editrice Bompiani ha ristampato con grande successo il suo libro d'esordio "Capriole in salita", e nel 2007 ha pubblicato "Caracreatura", l'ultima sua opera, che sta ora per uscire anche in Francia.

Gruppo Teatrale 'La Barcaccia'

Il Gruppo Teatrale 'La Barcaccia', che porta in scena lo spettacolo, in 30 anni ha realizzato più di 200 allestimenti, valorizzando la cultura di Trieste con un repertorio principalmente dialettale. La compagnia opera in tutta la regione, e in rassegne nazionali.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!