Sarto per signora

Notizia inserita il 8/04/2008

Sabato 12 e domenica 13 Padova Teatro con la commedia "Sarto per signora", di George Feydeau

Per la stagione di prosa de 'La Barcaccia', al Teatro dei Salesiani di Trieste, in via dell'Istria 53, sabato 12 aprile alle 20.30 e domenica 13 alle 17.30 l'Associazione Padova Teatro presenta la commedia degli equivoci "Sarto per signora", di George Feydeau. Uno dei più grandi successi del commediografo francese, che con questo testo, alla fine del 1800, rilanciò il genere vaudeville. Adattamento e regia di Paola Spolaore.

Lo spettacolo illustra gli intrighi di un medico, sposo novello, che cerca di tessere una relazione extraconiugale con una cliente sposata: per coprire la scappatella è costretto ad inventarsi delle bugie sempre più inverosimili, finché deve farsi passare per un "sarto per signora". Ma attorno a lui anche tutti gli altri personaggi sono invischiati in una fitta rete di relazioni basate sulle apparenze, dalle quali infine emerge che tutti tradiscono tutti.

"Sarto per signora" fu accolto sin dalla sua prima rappresentazione, nel 1887, da grandi consensi di critica e pubblico, che da allora si ripetono grazie al perfetto meccanismo comico del testo, che strappa risate a getto continuo. In realtà Feydeau vi delinea un quadro della società borghese dell'epoca: cinica, disincantata ma attenta a salvare le apparenze.

La messa in scena, ambientata negli anni '30, segue lo spirito scanzonato e satirico del testo. Dopo il successo ottenuto lo scorso anno con "Matrimoni a Sorpresa" di Moliere, Padova Teatro ritorna ospite della stagione de La Barcaccia al Teatro dei Salesiani di Trieste.

L'Associazione Padova Teatro, nata nel 1999, ha presentato con successo il suo repertorio di commedie brillanti in italiano in Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli e Lombardia, ottenendo vari premi e riconoscimenti. Gli interpreti sono non professionisti, ma dotati di una notevole esperienza e bagaglio culturale. Li guida la regista ed interprete Paola Spolaore.

Nel 2003 'Padova Teatro' ha ottenuto il Premio Veneto, per meriti di promozione culturale, il 1° Premio e Maschera d'Oro al 2° Festival Regionale della UILT Veneto per la miglior regia, migliore allestimento e migliore attrice protagonista. Nel 2005 ha ottenuto i Premi per la miglior regia ed attrice protagonista al Festival Nazionale "Il Mascherone" di Bolzano.

Ingressi: 9 euro, ridotti da 7 a 5 euro. Prevendite: Ticket Point di Corso Italia 6/c (tel. 040/3498277), e al Teatro dei Salesiani, in via dell'Istria 53, un'ora prima delle rappresentazioni. Parcheggio nel cortile del teatro, con ingresso da via Battera.

Altre informazioni sul sito web www.bekar.net

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!