Piano Recital di Beatrice Rana

Notizia inserita il 29/01/2011

Mercoledì 2 febbraio 2011, ore 20.30

Piano Recital - Beatrice Rana pianoforte
vincitrice Borsa di Studio "Orazio Fiume" ed. 2008-2009
musiche di Beethoven, Liszt, Ravel, Bartók

TRIESTE - Con due suggestivi piano recital in programma lunedì 31 gennaio e mercoledì 2 febbraio nell'Aula Magna del Conservatorio Tartini di via Ghega (ore 20.30, ingresso libero previa prenotazione tel. 040.6724911), affidati a concertiste note e apprezzate sulla scena musicale internazionale, giungono a conclusione i 'Mercoledì del Conservatorio', per il cartellone autunno - inverno 2010/2011. Info www.conservatorio.trieste.it.

Musiche di Beethoven, Liszt, Ravel e Bartók scandiranno, mercoledì 2 febbraio (ore 20.30), il concerto di Beatrice Rana, vincitrice della Borsa di Studio "Orazio Fiume" ed. 2008-2009. Figlia d'arte, si è diplomata all'età di 16 anni con lode e menzione d'onore sotto la guida di Benedetto Lupo presso il Conservatorio di Musica "Nino Rota" di Monopoli. Considerata da pubblico e critica una pianista "estremamente sensibile, dotata di intelligenza musicale e di grande temperamento", Beatrice Rana ha debuttato con l'orchestra all'età di 9 anni e da allora - vincitrice di numerosi Concorsi Nazionali tra cui il "M. Clementi", il "M. Bramanti", il Premio delle Arti del Miur, e Internazionali come il Concorso di San Marino e il Gina Bachauer Young Artists (Usa) - è stata ospite di molti Festival italiani ed esteri tra cui la Fondazione Giorgio Cini di Venezia, gli Amici della Musica di Padova, la Gioventù Musicale Italiana, il Festival Liszt di Grottammare, la Società Umanitaria, il Mantova Musica Festival (Teatro Bibiena), il Carinthischer Sommer Festival di Ossiach, il Kommandantenhaus di Dilsberg, il Musikum di Salisburgo, PepsiCo Recital Hall a Fort Worth (Usa), Rose Wagner Center a Salt Lake City (Usa), e in veste di solista con diverse orchestre (l'Orchestra della Pasqua Musicale Arcense di Arco, la Heilbronner Sinfonie Orchester in Germania, la Kronstadt Philharmoniker della Transilvania, l'Orchestra Sinfonica ICO di Lecce e Bari, l'Orchestra Filarmonica Mihail Jora di Bacau e l'Orchestra Sinfonica di Pescara). Ha suonato in diretta dalla Radio Vaticana brani di Schumann e numerose sue esecuzioni sono state trasmesse dalla Filodiffusione Rai e dalla Orf Radio Osterreich.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!