La infuocata street dance di Blaze al Teatro Stabile regionale

Notizia inserita il 16/02/2012

"La infuocata street dance di Blaze - show firmato da Antony van Laast, regista del film Mamma Mia! nonché del musical originale - arriva a Trieste sul palcoscenico del Teatro Stabile regionale. Coreografie straordinarie e grandi effetti di luci e proiezioni da venerdì 17 a domenica 19 febbraio."

Blaze, street dance da Antony van Laast

«È garantito che Blaze vi ringiovanirà più velocemente di una Red Bull» sentenziava spiritosamente "The Arts Desk" nella recensione che nel marzo 2010 dedicava al debutto di questo energico spettacolo di street dance; assieme al resto della stampa internazionale, gli faceva eco il rigoroso "Financial Times", assicurando che «Blaze sè il più delizioso, energico, impertinente spettacolo di street dance».

Finalmente in Italia, questo singolare show - che trasformerà la storica sala del Politeama Rossetti in una sorta di megadiscoteca di ultima generazione in cui si esibiscono incredibili streetdancer - approda nel cartellone Danza dello Stabile regionale, che vuole regalare uno spazio importante anche a questo acrobatico e vitalissimo tipo di ballo.

I creatori di Blaze, i loro nomi ed i loro curricula fanno da garanzia alla qualità dello spettacolo che - come anticipano le citate recensioni - ci lascerà senza fiato, contagiati da un incredibile universo di musica, luci, colori, videoproiezioni e soprattutto coreografie di alto livello. Partecipare a questa "festa" è un must: e non soltanto per gli appassionati di street dance.

Lo show scaturisce dall'immaginazione di Anthony van Laast, Tommy Franzén, Ryan Chappell, Chris Baldock, Kenny Wormald, Lyle Beniga e Mike Song, sette coreografi che fanno a gara per fama e talento. Anthony van Laast, ballerino, coreografo e regista - firma infatti anche la regia di Blaze - ha creato coreografie teatrali (per Mamma Mia!, Sister Act, Batman Live) e per film quali Mamma Mia! ed Harry Potter. Kenny Wormald ha lavorato per Madonna, Britney Spears e Janet Jackson; Lyle Beniga - famoso per il suo innovativo freestyle - ha diretto Christina Aguilera e Hillary Duff. Chris Baldock ha invece al proprio attivo coreografie per il mondo della moda.

Il coreografo e stilista Ryan Chappell ha invece curato look dei ballerini ed ha reso lo stile della strada adatto al palcoscenico: ad ognuno dei dodici protagonisti ha creato un personaggio identificabile dal suo aspetto e styling, cosa che permette al pubblico di entrare in contatto loro e sentirsi coinvolto.

Nulla è lasciato al caso in Blaze: la scenografia riflette lo stile di vita degli streetdancer, caotico, divertente e mutevole e funge da loro punto di interazione. Il fondale che ammireremo è opera di Es Devlin, artista famoso che lavora spesso con Lady Gaga. La scena sarà illuminata da altri due nomi famosi, Patrick Woodroffe e il suo collaboratore Adam Bassett che hanno ideato il lighting design per gli spettacoli di molte star fra cui i Rolling Stones e per This Is It di Michael Jackson.

E infine le ipnotiche videoproiezioni di Robin McNicholas e Mehmet (Memo) Akten che interagiscono con i ballerini. I dodici straordinari talenti (scelti fra oltre 400 aspiranti) rappresentano un ensemble multiculturale e razziale, unito dall'energia e dalla libera creatività della street dance: si muoveranno sulle musiche di Dj Walde, un mix di ritmi pulsanti delle hit di Kanye West, Lady Gaga, David Guetta, Snoop Dogg, Michael Jackson...

Blaze conta sulla regia di Anthony van Laast e sulle scene di Es Devlin, le luci sono una creazione di Patrick Woodroffe con Adam Bassett. La direzione musicale è di Danilo DJ Walde, il produttore musicale è DJ Lunice. Il video design è a cura di Memo Akten & Robin McNicholas per MSA Visuals.

Le coreografie dello spettacolo sono firmate da Anthony van Laast, Tommy Franzén, Ryan Chappell, Chris Baldock, Kenny Wormald, Lyle Beniga, Mike Song, mentre si è impegnato come stilista Ryan Chappell.

Sul palcoscenico danzeranno i ballerini Angelo Pardo, Carlos Neto, Anthony Hutchinson, Kofi Mingo, Jomecia Oosterwolde, Kendra Horsburgh, Kayla Lomas-Kirton, Marion Gallet, Sarah Hammerschmidt ed i breakers Raymon Truijen, Virgil Dey in arte 'Sky Chief', Gatan Rodrigue Alin in arte 'Lagaet'.

Il tour di Blaze è organizzato dall'Associazione Teatrale Emilia Romagna.

Blaze va in scena a Trieste, alla Sala Assicurazioni Generali, ospite del cartellone Danza dello Stabile regionale da venerdì 17 febbraio alle ore 20.30 a domenica 19 febbraio, con replica pomeridiana alle ore 16.

Informazioni in merito a eventuali biglietti disponibili presso i consueti punti vendita dello Stabile regionale e attraverso il sito www.ilrossetti.it.

La Stagione 2011-2012 del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia va in scena grazie al sostegno della Fondazione CRTrieste.

Tutta la stagione e le possibilità di adesione ai diversi cartelloni sono illustrate anche sul sito www.ilrossetti.it; inoltre il Teatro può essere contattato telefonicamente al centralino 040.3593511.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!