Balletto: Butterfly

Notizia inserita il 21/05/2010

"Il balletto di Ersiliadanza intitolato Butterfly inaugura il Festival Trieste per la danza 2010 - danza & dintorni contemporanei, che la Compagnia ArteffettoDanza organizza in collaborazione con il Teatro Stabile regionale, ritorna a proporre il meglio della nuova danza italiana e internazionale. Il 25 maggio alle ore 21 alla Sala Bartoli, dunque, primo appuntamento di una rassegna che si chiuderà domenica 30."

Con il balletto Butterfly prende il via martedì 25 maggio l'ottava edizione del Festival Trieste per la danza 2010 - danza & dintorni contemporanei, concepita e realizzata dalla Compagnia ArteffettoDanza in collaborazione con il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.

Il programma - che prevede ben 6 appuntamenti di "nuova danza" alla Sala Bartoli, a cui si aggiungono, novità di quest'edizione, alcune interessanti performances all'aperto - si svilupperà lungo l'intera settimana, concludendosi domenica 30 maggio.

BUTTERFLY della Compagnia ErsiliaDanza di Verona (già ospite lo scorso anno della rassegna, con un'apprezzata coreografia intitolata Shake) vanta la coreografia e regia di Laura Corradi, su musiche di Giacomo Puccini ed originali di Enrico Terragnoli e Fabio Basile. Sul palcoscenico ammireremo Carlotta Plebs, Midori Watanabe, Cristina Surace, Roberto Costa Augusto e Giuseppe La Regina raccontare attraverso la danza e la loro intensa interpretazione, l'attesa di Butterfly, la storia amara di un desiderio cullato a lungo nell'immaginario ma che non trova apertura finale. Chi attende, sospende il fluire della vita in sé, ne arresta lo scorrere in attesa che l'atteso (atteso in quanto desiderato), si manifesti.

Un cavaliere era innamorato di una nobildonna. Lei gli disse: "Sarò vostra solo quando voi avrete passato cento notti ad aspettarmi seduto su una sedia, nel mio giardino, sotto la mia finestra." Ma alla novantanovesima notte, il cavaliere si alzò, prese la sua sedia sotto il braccio e se n'andò......

Roland Barthes

Se ne va perché, allo scadere del centesimo giorno, ha esaurito il suo desiderio nell'attesa, ha esplorato ogni aspetto possibile del desiderio attraverso l'immaginario che ha popolato l'attesa, e non desidera la donna che il giorno dopo potrebbe essere sua ma che non conosce, per la quale non può dunque provare alcun desiderio.

Ah, se Butterfly l'avesse saputo...

Butterfly

Coreografia e regia di Laura Corradi

Musiche Giacomo Puccini ed originali di Enrico Terragnoli e Fabio Basile

Interpreti Carlotta Plebs, Midori Watanabe, Cristina Surace, Roberto Costa Augusto e Giuseppe La Regina

Disegno luci ed allestimento scenico Alberta Finocchiaro

Costumi Transit par-such

Il 26 maggio, sarà la volta di ROOMMATE della interessante coreografa slovena Sanja Neskovic Persin: la Slovenia, che sta creando artisti dal linguaggio fresco e innovativo nel campo della danza è in qualche modo ospite privilegiata della rassegna.

Per il Festival Trieste per la danza 2010 - danza & dintorni contemporanei i biglietti sono singolarmente in vendita al prezzo di € 16 (Interi) con una riduzione per gli abbonati dello Stabile regionale e gli Under 25 a € 13. È possibile anche acquistare l'abbonamento a tutto il cartellone al prezzo di € 60 con una riduzione a € 48 per gli abbonati dello Stabile regionale e gli Under 25. Va specificato che per gli spettacoli all'aperto, non sono previste emissione e vendita di biglietti.

I biglietti si acquistano presso i consueti punti vendita del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.ilrossetti.it.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!