Cello - accordeon evening: serata per violoncello&fisarmonica con i concertisti Mario De Secondi e Hans Maier

Notizia inserita il 21/03/2014

il violoncellista Mario de Secondi

I mercoledì del Conservatorio
Inverno - primavera 2014 Mercoledì 26 marzo 2014 - ore 20.30, aula magna, il concerto
Giovedi' 27 marzo i due artisti terranno una masterclass al Conservatorio Tartini

In collaborazione con la Musikhochschule di Trossingen (Germania)

TRIESTE - Musiche di Johann Sebastian Bach, Ignaz Moscheles e Isang Yun scandiranno la serata - concerto per fisarmonica e violoncello organizzata in collaborazione con la Musikhochschule di Trossingen (Germania), in programma mercoledì 26 marzo, alle 20.30, nell'Aula Magna del Conservatorio Tartini (via Ghega 12 Trieste), per il cartellone dei "Mercoledì" inverno-primavera: protagonisti saranno il violoncellista Mario de Secondi, fondatore del Piano Trio Opus 8 che per molti anni si è esibito sui palcoscenici delle capitali musicali d'Europa, e l'artista tedesco Hans Maier, fisarmonicista e musicologo, solista in varie formazioni di musica da camera.

Ingresso libero previa prenotazione, info tel. 040.6724911 www.conservatorio.trieste.it

Giovedì 27 marzo i due artisti terranno una masterclass al Conservatorio Tartini: gli studenti iscritti al Conservatorio avranno accesso gratuito in qualità di effettivi. L'accesso in qualità di uditori è libero, nei soli limiti della capienza della sala.

Hans Maier, fisarmonicista e musicologo

Mario de Secondi ha studiato con Antonio Janigro in Germania e con Janos Starker negli Stati Uniti, e ha recentemente registrato le opere complete di Brahms, Schubert e Schumann (Arte Nova). Vincitore di numerosi concorsi internazionali, Mario de Secondi è professore presso la Staatliche Hochschule für Musik di Trossingen (Germania). È cofondatore di Open Chamber Music Trossingen, l'Associazione che è diventata ben presto leader in Europa nella formazione cameristica dei talenti del domani. Hans Maier è docente di Fisarmonica, Musica da camera e Metodologia, si interessa alla prassi esecutiva della musica antica seguendo i corsi di M. Haselböck e J. Vinicour. Come solista e in formazioni di musica da camera ha svolto attività presso importanti e prestigiose istituzioni e sedi concertistiche in Germania, Austria, Giappone, Slovacchia e Belgio. Ha registrato per ORF, RAI, SWR, 3 Sat e BR. Collabora con diversi compositori, come A. Gürsching e N. Brass e ne esegue le composizioni, spesso a lui dedicate. Nell'anno accademico 2007-2008 è stato nominato successore di Hugo Noth come professore di Fisarmonica, Musica da camera e Metodologia all'Università di Musica di Trossingen.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!