Concerto degli irlandesi Clannad

Notizia inserita il 15/07/2010

"Un vero concerto-evento sarà in scena sabato 17 luglio alle ore 21 al Politeama Rossetti: ne saranno protagonisti i Clannad che tengono a Trieste l'unico concerto a livello mondiale del 2010. La celeberrima band infatti si è riunita dopo 10 anni solo in occasione del decennale del Festival celtico internazionale di Trieste Triskell, appena conclusosi con successo e nel cui ambito la serata è realizzata".

"For one night... and one night only!" i Clannad, storico gruppo irlandese, si riuniranno sabato 17 luglio sul palcoscenico del Politeama Rossetti a più di dieci anni dalla loro ultima esibizione live.

Il grande pubblico sicuramente li conoscerà per il brano "In a lifetime", interpretato insieme a Bono, voce degli U2, e pubblicato nel 1985, ma i Clannad sono delle vere star del genere celtico, con una eccezionale fama internazionale e vantano un importante repertorio che spazia dal pop al country.

Hanno realizzato numerose colonne sonore per film, film d'animazione e documentari. Del gruppo ha fatto parte anche Enya, sorella della vocalist del complesso, Moya Brennan.

Una serata assolutamente di rilievo - oltre che un'occasione irripetibile per vedere il famoso e amatissimo gruppo esibirsi dal vivo - quella in programma sabato 17 luglio al Politeama Rossetti. Un coronamento di grande prestigio per la decima edizione del Festival internazionale di Trieste Triskell, il cui appuntamento conclusivo, lo Stabile regionale è lieto di ospitare nella sua sala maggiore.

I Clannad, il cui nome in gaelico deriva da "an clann as Dobhar", ossia "la famiglia originaria di Dore", più che un gruppo musicale, sono una stirpe di musicisti appartenenti alle famiglie Brennan e Duggan, originarie del villaggio di Gweedore nella contea di Donegal, in Irlanda.

Il percorso musicale dei Clannad inizia nel 1970 quando alcuni membri del clan irlandese Brennan, Maire, Ciaran e Pol incominciarono a suonare nella taverna acquistata dai loro genitori insieme a due loro zii, Padraig Duggan e Noel Duggan, per acquisire dopo anche la famosa voce Enya, diventata poi una solista famosa nella musica a livello mondiale.

Ma è negli anni Ottanta che il gruppo riesce a imporsi dapprima in Europa e poi in tutto il mondo, riuscendo persino a entrare nelle classifiche di vendita inglesi, prima nel 1982 con il singolo "Harry's Game" colonna sonora dell'omonimo film e poi nel 1983 con l'album "Magical Ring", che rimane per sei mesi in classifica e vince persino un disco d'oro, nonostante sia interamente cantato in gaelico.

Negli anni, la notorietà e il successo dei Clannad è costante: nel 1984 la band pubblica "Legend", la colonna sonora del film "Robin Of Sherwood" (Robin Hood), nel 1985 esce "Macalla", l'album della consacrazione internazionale, che segna una svolta nella musica del gruppo, avvicinandosi al pop britannico e all'utilizzo di strumenti meno tradizionali, senza però tralasciare l'impostazione folk che l'ha sempre contraddistinto.

Il disco vanta anche la collaborazione tra i Clannad e Bono, leader degli U2, che si concretizza con lo struggente duetto tra la solista Maire Brennan e Bono nel singolo "In A Lifetime".

Tradotto anche in uno splendido videoclip, il brano riscuote un enorme successo internazionale, diventando in breve uno dei classici dell'intera produzione del gruppo.

I biglietti per l'appuntamento sono disponibili presso tutti i consueti punti vendita del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia (www.ilrossetti.it): i prezzi vanno dai 22 ai 68 euro.

Presso le reception dei principali hotel della città saranno disponibili particolari riduzioni rivolte ai turisti.

Ulteriori informazioni sono disponibili anche sul sito internet del Teatro www.ilrossetti.it e al numero telefonico 040-3593511.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!