Concerto Flute-Piano Duo

Notizia inserita il 2/02/2010

I MERCOLEDÌ DEL CONSERVATORIO
AUTUNNO - INVERNO 2009-2010

Mercoledi 10 febbraio 2010 ore 20.30

Flute-Piano Duo

Andrea Palumbo flauto
Sara Radin pianoforte

Musiche di Poulenc, Casella, Prokofiev

Serata concertistica per flauto e pianoforte ai "Mercoledì del Tartini" il prossimo 10 febbraio: alle 20.30, nell'Aula Magna del Conservatorio (via Ghega 12, Trieste) il sipario si alzerà su un duo di giovani e già affermati musicisti, il flautista triestino Andrea Palumbo e la pianista Sara Radin, impegnati su musiche di Poulenc, Casella e Prokofiev.

Ingresso libero previa prenotazione - tel. 040.6724911, info www.conservatorio.trieste.it

Andrea Palumbo

Andrea Palumbo ha conseguito la laurea di II livello in flauto con il massimo dei voti e la lode presso il conservatorio "G. Tartini" di Trieste sotto la guida di Giuseppina Mascheretti. Si è perfezionato con J. Balint, B. Cavallo, G. Di Giorgi, A. Amenduni, G. Mascheretti. Attualmente frequenta il corso di perfezionamento all' Accademia Internazionale di Imola sotto la guida di B. Cavallo. Ha vinto l'audizione presso il Teatro " G. Verdi" di Trieste in qualità di flauto e ottavino ed ha partecipato nelle opere " Rigoletto", " L'olandese volante", "Sonnambula" ed "Ernani" con l'orchestra di palcoscenico. Ha suonato come primo flauto con l'orchestra Alpe Adria, con l'orchestra Benedetto Marcello di Venezia e alla Biennale di Venezia con l'orchestra di flauti di M. Kessick. Ha vinto il Concorso Internazionale di Povoletto (UD) e nel 2008 ha conseguito il diploma di merito e borsa di studio al concorso di musica da camera " L. Caraian" di Trieste in duo con il pianista Lorenzo Cossi. Attualmente svolge attività concertistica sia come solista che in formazioni di diverso organico.

Si è esibito al castello di Miramare, al castello di Duino, al Teatro Politeama Rossetti di Trieste, alla Sala Tripcovich.

Sara Radin

Sara Radin ha conseguito il diploma di Pianoforte, con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio "G. Tartini" di Trieste, sotto la guida di Giuliana Gulli. E' vincitrice di vari premi nazionali e internazionali di musica da camera ed è stata pianista collaboratore in Master Classes tenute da Maestri come Pierre Thibaud (tromba), C. Cossutta (canto), V. Legisa (violoncello), G. Carmignola (violino), B. Antonioni (violino), F. Acolas (canto), M. Padovani (violino) in Italia, Slovenia, Croazia e Svizzera. Nel febbraio 2005 è risultata vincitrice alla selezione per pianisti collaboratori indetta dal Conservatorio "G. Tartini" di Trieste.

Svolge intensa attività concertistica in varie formazioni cameristiche, in Italia e all'estero ed è membro di commissione in vari concorsi nazionali e internazionali.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!