Concerto: Marnero [postcore, BO] + Ludmilla Spleen [noiserock, BO]

Marnero, gruppo postcore

Notizia inserita il 04/01/2017

27 gennaio 2017
c/o Tetris, Via della Rotonda 3, Trieste
Ingresso riservato ai soci dell'associazione culturale Tetris.

Come a Trieste tutti dicono di aver visto i Nirvana a Muggia nel 1991 (anche chi è nato nel 1992), così nel giro alternativo italiano tutti dicono di aver ascoltato i Laghetto, la band dalla quale nascono i Marnero, anche se non è vero. Vero invece è che entrambi i gruppi vanno conosciuti.

Questa sera i Marnero, sette anni dopo il primo passaggio dalle nostre parti, ci porteranno al largo con "La Malora", capitolo conclusivo della loro "trilogia del fallimento" e anche libro scritto da John D. Raudo, voce e una delle chitarre della band. La forza dei Marnero sta non solo nello scrivere testi efficaci, pieni di invenzioni che diventano parte del parlato quotidiano di chi li ascolta, ma anche nel loro post-core stra-carico di spunti e influenze diverse, fatto che contribuisce alla loro identità pressoché unica.

I Ludmilla Spleen sono un altro gruppo che scava e scava finché non trova la singola parola giusta, per poi incastrarla nel suo macchinario noiserock che rimanda a band milanesi dei Novanta come Six Minute War Madness, A Short Apnea e Uncode Duello. Il loro album di quest'anno, "L'Acephale", prodotto non a caso da Fabio Magistrali e pubblicato da Paolo Cantù (due che della scena di cui sopra sono stati pilastri), è stato considerato da Blow Up come l'apertura di un nuovo capitolo di rilievo del noise italiano.

Dunque anche questa sera ci sono due band che vengono da fuori e di nuovo l'opening act potrebbe valere benissimo da solo il prezzo del biglietto (che non c'è, come non c'è nemmeno un domani).

Contatti:

Gruppo Tetris

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!