Concerto cantori Tredici Casade

Notizia inserita il 28/11/2007

In occasione della Prima Domenica di Avvento

CONCERTO DEI CANTORI DELLE TREDICI CASADE
diretto dal M.o Giuseppe Botta

Ingresso libero

Domenica 2 dicembre alle ore 20.30
Chiesa Beata Vergine del Soccorso
(Sant'Antonio Vecchio)
Piazza Hortis - Trieste

Il Dominio e i Nobili delle Tredici Casade
sfileranno nella Piazza Hortis e assisteranno al Concerto
con i tradizionali costumi della Tergeste medioevale

PROGRAMMA

Laudi (fine XIII secolo) Sia laudato San Francesco
Salutiam divotamente
O divina virgo flore
Lionel Power (ca. 1370-1445) Beata progenies
Anonimo spagnolo (XIV secolo) Stella splendens
Gilles Binchois (ca. 1400-1460) Magnificat
Anonimo inglese (XIII secolo) De castitatis Thalamo


Nel programma, improntato su canti medioevali del XIV e XV secolo, sono inserite due composizioni del XX secolo:

Francis Poulenc (1899-1963) Ave verum corpus Litanies à la Vierge Noire

impostate sugli stessi schemi costruttivi della prima polifonia medioevale.

CANTORI DELLE XIII CASADE

Il coro "Cantori delle Tredici Casade" si è formato nel 1999 sotto la direzione del M.o Pino Botta, con i migliori elementi di due gruppi corali già operanti a Trieste, allo scopo di dare un valido supporto musicale alle manifestazioni dell' Associazione Tredici Casade. La formazione si è creata grazie all'esperienza ed al dinamismo del M.o Botta, già da anni impegnato in ricerche nell'ambito del repertorio medioevale, in particolar modo relativo al Medioevo Gotico. Specializzato in esecuzioni di musiche medioevali prettamente vocali sia sacre che profane, i Cantori hanno aggiunto in seguito alle esecuzioni vocali anche percussioni e alcuni strumenti (liuto e flauto).

A parte i numerosi concerti in cui si è esibito sia in campo nazionale che all'estero, il coro ha al suo attivo tre album musicali e precisamente: Tergeste canticulae cantorum raccolta di composizioni popolari e religiose dell'età di mezzo; I Tergestini una selezione di brani tratti dall'omonima opera moderna di Edda Vidiz e Edy Meola, dove il coro eccezionalmente si esibisce in musiche moderne ma di ornamento a fatti dell'antica Tergeste e quindi di atmosfera arcaica; ed ultimo De Tergesto ad Herusalem raccolta di brani della cultura medioevale europea che vede inoltre l'inserimento di alcune composizioni contemporanee dalle tipiche sonorità medioevali, ma scritte attualmente dal M.o Meola per l'opera teatrale Marco Ranfo: il processo. I Cantori delle Tredici Casade hanno inciso la colonna sonora del cortometraggio "Il privilegio di Leopoldo", attinente alle ricerche storiche sulle cause della dedizione di Tergeste al Duca d'Austria.

L'Associazione Tredici Casade

L'Associazione Tredici Casade, fondata e presieduta da Edda Vidiz, si pone l'obiettivo di richiamare l'attenzione del pubblico sulla memoria storica della città di Trieste - con particolare riferimento al Medioevo triestino (senza peraltro tralasciare altri periodi salienti della storia cittadina) - tramite studi, ricerche, pubblicazioni e manifestazioni evocative.

Al di là dell'evento storico ufficiale, esiste un'altra storia: quella scritta giorno per giorno dal comune cittadino e dall'amministratore, dalla guardia alle mura e dai popolani; i pensieri, le discussioni e le attese degli stessi. Una microstoria della quale nessuno parla, ma che l'Associazione Tredici Casade intende ripercorrere adoperando la "macchina del tempo" guidata da Edda Vidiz e Renzo Arcon e fatta di costumi, canti, balli e rappresentazioni teatrali attinenti all'epoca storica rivisitata. Non solo per compiere un balzo indietro nei secoli e ridare vita alle consunte pergamene, ma per indicare un modo tangibile per avvicinare alla gente la storia d'ogni giorno, quella dei sentimenti e delle aspettative, senza contraddire i documenti e allo stesso tempo senza imbrigliare la fantasia. Per compiere un cammino a ritroso il più accurato possibile, l'Associazione si avvale della collaborazione di valenti storici, di operatori culturali e degli stessi associati, che si adoperano nei più svariati compiti di sostegno all'attività sociale.

L'Associazione Tredici Casade Onlus, apolitica, apartitica e senza fini di lucro, è aperta a tutti coloro che amano la storia perché il percorso ludico-culturale che l'Associazione percorre richiede impegno ed energia, ricambiati dalla soddisfazione di poter conoscere la storia dei nostri predecessori, perché è a questa memoria storica che Trieste deve la sua specificità culturale, etnica, religiosa che l'hanno resa la città in cui oggi tutti possono riconoscere un po' di se stessi.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!