I Mercoledì del Conservatorio, concerto finale

Notizia inserita il 13/05/2008

Mercoledì 14 maggio alle ore 20. 30, presso la Sala Tartini del Conservatorio di Trieste, avrà luogo il concerto finale della Stagione Inverno-Primavera 2008 de I Mercoledì del Conservatorio.

Protagonisti della serata saranno il violista Lorenzo Bertoldi e la pianista Monique Ciola.

Il programma prevede l'esecuzione di alcuni dei capolavori cameristici eseguibili con la viola quali la Sonata in la minore 'Arpeggione' di Franz Schubert, la Sonata op. 147 di Dimitri Shostakovic e Lachrymae - Reflession on a J. Dowland's songs op. 48 di Benjamin Britten.

Lorenzo Bertoldi è nato a Trento nel 1963, dove si è diplomato in violino sotto la guida di Cristiano Rossi; successivamente si è diplomato in viola presso il Conservatorio di Vicenza. Iniziata l'attività concertistica nel 1984, ha tenuto concerti in Italia, in tutta Europa, in Nord e Centro America ed in estremo Oriente (Singapore e Tailandia), suonando in qualità di solista, solista con orchestra, in duo ed in formazioni che vanno dal trio all'ottetto, e incidendo CD per Sipario, Dinamyc, Tiziano, Amadeus. È stato spesso ospite di Festival importanti quali 'Settembre Musica', 'Autunno Musicale', 'Maggio Musicale Fiorentino', 'Quincena Musical' (S. Sebastian, Spagna), 'Hudobne Leto' (Repubblica Slovacca) e 'Autumn Sonatas' a Singapore. Nel 1985 è stato tra i fondatori del KBE, un complesso cameristico con il quale ha suonato in tutto il mondo e che, dal 2000, prosegue l'attività con il nome di Nuovo Ensemble. È docente di Musica da camera presso il Conservatorio "G. Tartini" di Trieste.

Monique Ciola si è diplomata in pianoforte presso il Conservatorio "F.A. Bonporti" di Trento nel 1998 sotto la guida di Antonella Costa. Ha proseguito la sua formazione presso la Scuola di Perfezionamento Pianistico di Ravello e presso l'Accademia Musicale Chigiana di Siena con Michele Campanella. Nel 2003 consegue il diploma del Master biennale di Musica da camera con pianoforte presso il Conservatorio di Trento sotto la guida di Giancarlo Guarino.

Premiata in diversi concorsi nazionali ed internazionali, svolge attività concertistica in Italia ed all'Estero con una particolare predilezione per il repertorio cameristico vocale e strumentale. Pubblicista, collabora con il quotidiano trentino "L'Adige" e con il mensile specializzato "Il Giornale della musica".

Alle manifestazioni del Conservatorio si accede gratuitamente per invito. Visto il numero limitato di posti è consigliabile prenotare un invito nominativo, anche telefonicamente, presso la Portineria del Conservatorio a partire dal giorno precedente ogni singola manifestazione.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!