I Mercoledì del Conservatorio, secondo appuntamento Stagione Primavera-Estate 2008

Notizia inserita il 27/05/2008

Mercoledì 28 maggio alle ore 20. 30, presso l'Aula Magna del Conservatorio di Trieste, avrà luogo il secondo appuntamento della Stagione Primavera-Estate 2008 de I Mercoledì del Conservatorio.

Protagonisti della serata saranno il sassofonista Tadej Kranjc e il pianista Nicolò Sbuelz.

Il programma, interamente dedicato alla musica del novecento e contemporanea prevede l'esecuzione di brani di Aleksandr Glazunov, Paul Creston, Claude Debussy Maksimiljan Strmcnik e Piet Swerts Klonos.

Tadej Kranjc è nato nel 1987 a Sempeter pri Novi Gorici (Slovenia). Ha iniziato gli studi di sassofono all'età di nove anni con Miroslav Paskvan. Al termine delle scuole elementari, si è iscritto al Ginnasio Artistico di Capodistria nella classe di Sassofono con Mitja Zerjal. Ha studiato inoltre con Massimiliano Donninelli, Vincent David, Daniel Gauthier, Dejan Pres.ic.ek, Matjaz. Drevensek, Arno Bornkamp, Goran Mercep, Lev Pupis, Fabrizio Mancuso. Ha partecipato a diversi concorsi, conseguendo sempre ottimi punteggi.

Nicolò Sbuelz, nato nel 1987 a Udine, ha iniziato gli studi di pianoforte e Composizione nel Conservatorio della sua città; attualmente frequenta il secondo anno del Triennio Superiore di Pianoforte con Teresa Trevisan e il settimo anno di Composizione con Fabio Nieder, presso il Conservatorio "G. Tartini" di Trieste.

Come pianista ha frequentato le masterclass di pianisti di chiara fama, tra i quali Sergio Perticaroli, Riccardo Risaliti, Pietro De Maria e Roberto Cominati. Nel 2007 ha vinto, con il sassofonista Tadej Kranjc, il primo premio assoluto nella categoria "Musica da Camera" e un premio speciale per la musica contemporanea al Concorso internazionale per giovani musicisti - "Premio Paolo Spincich" di Trieste.

Come compositore si è dedicato alla composizione di musica per teatro e alla stesura di spettacoli musicali per coro, orchestra, attori e ballerini, curandone inoltre la rappresentazione e la direzione; grazie a tale attività ha vinto diversi premi. Ha studiato "Musica da film" col premio Oscar, Luis Bacalov, all'Accademia Chigiana di Siena. È iscritto al secondo anno del corso di laurea in Fisica presso l'Università degli Studi di Trieste.

Alle manifestazioni del Conservatorio si accede gratuitamente per invito. Visto il numero limitato di posti è consigliabile prenotare un invito nominativo, anche telefonicamente, presso la Portineria del Conservatorio a partire dal giorno precedente ogni singola manifestazione.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!