I Mercoledý del Conservatorio, settimo concerto stagione Primavera-Estate 2008

Notizia inserita il 9/06/2008

Mercoledý 11 giugno alle ore 20. 30, presso la Sala Tartini del Conservatorio di Trieste, avrÓ luogo il settimo concerto della Stagione Primavera- Estate 2008 del Conservatorio.

La manifestazione prevede un Omaggio a Ugo Amendola, (1917-1994) compositore fra i pi¨ interessanti della sua generazione e per lungo tempo docente e poi Direttore del Conservatorio di Venezia.

Protagonisti della serata saranno il Quartetto Paul Klee (Alessandro Fagiuoli, Stefano Antonello violini , Andrea Amendola, viola, Luca Paccagnella, violoncello) e i pianisti Igor Cognolato e Alessia Toffanin.

Costituitosi nel 1996, il Quartetto d'Archi "Paul Klee", affonda le proprie radici nel repertorio del Novecento Storico e rivolge la propria curiositÓ e interesse verso la musica dei nostri giorni. Tra le esibizioni pi¨ significative: Festival Internazionale di Santander (Spagna), Galway Arts Festival (Irlanda), Teatro La Fenice, Festival Internazionale di Alicante (Spagna), Teatro Regio di Parma, Cantiere d'Arte di Montepulciano, Nuovi Spazi Musicali a Roma, Festival Romaeuropa, National Concert Hall di Dublino, Peggy Guggenheim di Venezia, Auditorium Nacional de Madrid, Istanbul, Lisbona, Amburgo, Salisburgo, Ljubljana e nel 1999 Festival "Under Construction" di New York.

Nel 2004 il Quartetto Paul Klee Ŕ stato "Quartetto residente" presso le Centre Culturelle Abbaye Royale de Fontevraud in Francia. Attualmente la formazione gode di una residenza in Francia presso l'UniversitÓ di Evry a Parigi. Il Quartetto ha inciso per Stradivarius, Niccol˛ e per New World Record di New York; di prossima pubblicazione la registrazione integrale dei quartetti di Philip Glass per l'etichetta Blue Serge.

Nato a Treviso nel 1965, Igor Cognolato ha iniziato all'etÓ di cinque anni gli studi pianistici con Ida Longhino; a diciannove anni si Ŕ diplomato con il massimo dei voti e la lode in pianoforte e in musica corale e direzione di coro presso i Conservatori "Benedetto Marcello" di Venezia e "Felice Evaristo dall'Abaco" di Verona. Ha conseguito il Konzertexamendiplom presso l'UniversitÓ per la Musica e il Teatro di Hannover sotto la guida di Roberto Szidon, debuttando con il Concerto II di Franz Liszt, trasmesso in diretta dal canale radiofonico tedesco NDR. Ha perfezionato la sua preparazione artistica con Ugo Amendola, Michele Marvulli, Dario De Rosa, Aldo Ciccolini e Paul Badura-Skoda. Ha suonato come solista con diverse orchestre: Radiophilarmonie Hannover, Orchestra da camera "Sofia", Orchestra di Padova e del Veneto, Filarmonica di Bourgas, Filarmonica di Sliven,Savaria Symphony, Orchestra del Gran Teatro La Fenice di Venezia, ecc. ╚ titolare di cattedra di Pianoforte presso il Conservatorio di musica "G. Tartini" di Trieste.

Alessia Toffanin si Ŕ diplomata al Conservatorio "C. Pollini" di Padova con A. Mantoan e in seguito si Ŕ perfezionata con Vincenzo Pertile e con Eugenio Bagnoli per la Musica da Camera. Vincitrice di importanti concorsi nazionali e internazionali, ha svolto un'intensa attivitÓ concertistica suonando in prestigiose manifestazioni a Londra, Boston, Marsiglia, New York, Madrid, Valencia, Praga, Gant, Dublino. Ha registrato per la RAI, la Radio Croata e la Radio Nazionale Spagnola. Collabora stabilmente con il Quartetto "Paul Klee", con il gruppo "Interensemble" di Padova. ╚ docente presso il Conservatorio di Cagliari.

Alle manifestazioni del Conservatorio si accede gratuitamente per invito. Visto il numero limitato di posti Ŕ consigliabile prenotare un invito nominativo, anche telefonicamente, presso la Portineria del Conservatorio a partire dal giorno precedente ogni singola manifestazione.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!