Prove aperte con il coro Harmonici Cantores, diretto da Vincenzo Ninci

Notizia inserita il 08/02/2014

Vincenzo Ninci

Scuola di Musica 55 / Casa della Musica
Trieste, via Capitelli 3

A Casa della Musica di Trieste due serate di prove aperte con il coro "Harmonici Cantores", diretto da Vincenzo Ninci

Lunedì 10 e lunedì 24 febbraio, alle 21, il coro apre al pubblico le sue prove, perché appassionati, cantanti, musicisti possano avvicinarsi e condividere le attività del coro e conoscerne i programmi.

Come sempre a ingresso libero e come sempre interessanti per le opportunità che offrono sono le presentazioni delle iniziative di Casa della Musica. È la volta, ora, delle prove aperte di un'appassionante formazione corale triestina, gli Harmonici Cantores, diretti da Vincenzo Ninci, che lunedì 10 e lunedì 24 febbraio offrono agli interessati due sessioni di prove aperte (alle 21) nei locali di Casa della Musica. Chi volesse ascoltare, chiedere, intervenire, cantare direttamente lo può fare e può appassionarsi direttamente "dal suo interno" al vasto repertorio della corale.

Il coro "Harmonici Cantores" nasce nel 2012 a Trieste da un'idea di Vincenzo Ninci, che raccoglie con entusiasmo la proposta di un gruppo di amici, con alle spalle già diverse esperienze corali in altre città. A questo gruppo iniziale si sono ben presto aggiunti altri elementi, desiderosi di condividere questo percorso musicale.

Vincenzo Ninci, fiorentino, musicista professionista, dopo varie esperienze come direttore di coro nella sua città natale, una volta trasferitosi a Trieste, nel 2001, ha assunto la conduzione di diversi complessi vocali, sia di adulti, sia giovanili. Questa con gli "Harmonici Cantores" intende essere una proposta per un'esperienza corale di qualità, pur rivolta a coristi non professionisti, che nutrano l'interesse di dedicarsi allo studio della letteratura corale sacra e profana di varie epoche e stili, e di approfondire, vivendola in prima persona, la musica attraverso la coralità amatoriale, che peraltro a Trieste, e in tutta la regione, vanta una lunga e prestigiosa tradizione.

Il coro si riunisce di norma una volta alla settimana, in orario serale, per le prove (circa due ore per ogni seduta). A fianco dell'attività come gruppo a sé stante - con repertorio adatto all'organico disponibile - gli "Harmonici Cantores" hanno realizzato, nello scorso ottobre 2013, un progetto ben più ampio ed ambizioso, con l'apporto di altri coristi provenienti da vari gruppi della città e anche della regione, eseguendo, sotto la direzione di Vincenzo Ninci, il Gloria RV 589 di Antonio Vivaldi, con orchestra, durante un concerto nell'ambito della rassegna "Concentus", nella chiesa di S. Caterina da Siena, a Trieste. Dopo questa emozionante e gratificante esperienza, gli "Harmonici Cantores" per i prossimi mesi hanno in programma lo studio della Krönungsmesse KV 317 di W. A. Mozart, che verrà eseguita, sempre sotto la direzione di Vincenzo Ninci, nel concerto conclusivo della stessa rassegna "Concentus", alla fine del mese di giugno 2014.

Vincenzo Ninci

Vincenzo Ninci, nato a Firenze, ha conseguito il Diploma di Organo e Composizione organistica, dedicandosi poi anche allo studio del clavicembalo, agli studi musicologici, e frequentando vari corsi di perfezionamento e seminari. Ha ben presto intrapreso una intensa attività concertistica, all'organo e al clavicembalo, sia come solista che al seguito di cantanti, complessi corali e gruppi cameristici, figurando in alcune delle più importanti rassegne in vari paesi europei, del Centro e del Sud America. Da sempre molto interessato al repertorio dell'Ottocento e del Novecento, soprattutto di scuola francese, ha inciso alcuni anni fa un CD dedicato all'opera per organo di Joseph Bonnet, accolto con grande entusiasmo dalla critica internazionale.

Fin dall'età di 15 anni ha preparato e diretto vari complessi corali. Dopo l'esordio con "I Piccoli Cantori della Basilica di S. Lorenzo" a Firenze, è stato direttore del "Coro Polifonico S. Gervasio", del "Coro Polifonico Laurenziano", oltre che istruttore ed organista del Coro del Duomo di Firenze. Una volta trasferito a Trieste, ha diretto la Società polifonica "Santa Maria Maggiore" e il coro "Hortus Musicus", oltre ai gruppi corali del Liceo-Ginnasio "Dante Alighieri" e dell'I.S.I.S. "Carducci-Dante", e al Coro Interscolastico Triestino. Attualmente insegna Organo e Canto gregoriano presso il Conservatorio "G. Frescobaldi" di Ferrara, è direttore del coro Harmonici Cantores di Trieste, organista titolare della chiesa di S. Caterina da Siena a Trieste, e docente di Organo dei corsi estivi "Musica in Corso" di Montese (MO).

Informazioni: TEL. +39 040 307309; da lunedì a venerdì dalle ore 15.00 alle 19.00; giovedì dalle 10.00 alle 12.00

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!