'Elegia', in concerto il Trio Leonardo con musiche di Rachmaninov, Beethoven e Haydn

Notizia inserita il 21/04/2014

I mercoledì del Conservatorio
Inverno - primavera 2014

Con un "Elegia" di musiche di Rachmaninov, Beethoven e Haydn sara' il trio Leonardo a suggellare le celebrazioni del 23 aprile al Conservatorio Tartini di Trieste in occasione della giornata in ricordo dell'eccidio nazista costato la vita a 52 vittime innocenti nel concerto in cartellone per i "Mercoledi'" del Conservatorio Tartini.

TRIESTE - Una vera e propria elegia musicale farà da filo rosso nel concerto in programma per "I Mercoledì" del Conservatorio Tartini di Trieste in cartellone il 23 aprile ore 20.30 Aula Magna. Il Trio Leonardo, composto da Miriam Rigamonti - Pianoforte, Vera Otasek - Violino e Mariano Bulligan - Violoncello, tre giovani pluripremiati che si sono già esibiti in numerosi concerti sia in Italia sia all'estero, proporrà musiche di Rachmaninov (Trio Elegiaco n.1 in sol minore), Beethoven (Trio in Re magg. op. 70 n. 1 "degli Spettri") e di Haydn (Trio in sol maggiore Gipsy Trio) a suggellare simbolicamente le celebrazioni in occasione dei settanta anni dell'eccidio nazista di via Ghega dopo l'oratorio civile su testi di Roberto Spazzali "La sentenza è stata eseguita immediatamente", che ha visto, nel corso del pomeriggio, tra i protagonisti anche gli studenti del Conservatorio di Trieste.

Miriam Rigamonti

Miriam Rigamonti Nata nel 1992 a Erba (CO), ha intrapreso lo studio del pianoforte all'età di sei anni con la Prof.ssa Elena Strati, continuando al Conservatorio "G. Verdi" di Como sotto la guida di Roberto Stefanoni. Si e diplomata a 18 anni con il massimo dei voti e la lode, conseguendo il premio musicale provinciale "F. Terraneo" quale migliore diplomata dell'anno. Attualmente frequenta il Biennio Accademico di secondo livello presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano, con Silvia Rumi. Ha seguito masterclass e corsi di perfezionamento con V. Dvorkin, K. Bogino, R. Plano, N. Trull, B. Lupo, N. Delle Vigne, Trio di Parma ed ha frequentato il primo anno del Biennio Accademico presso il Mozarteum di Salisburgo nella classe di P.Lang, grazie ad una borsa di studio Erasmus.

Miriam Rigamonti

Nel 2011 si è aggiudicata il IIIo premio al prestigioso "Premio Venezia", esibendosi al Teatro "La Fenice" di Venezia. Ha vinto più di venti concorsi nazionali ed internazionali e borse di studio. Si è esibita come solista in diverse sedi concertistiche in Italia, Austria e Belgio. Ha registrato per la Radio Vaticana nella rubrica "Diapason". Con il Trio Rigamonti ha vinto il secondo premio al Concorso Internazionale "Premio Rovere d'Oro" di Imperia. Con tale formazione ha tenuto numerosi concerti nelle province di Alessandria, Como, Milano e Varese.

Miriam Rigamonti

Vera Otasek

Vera Otasek Nata a Linz, ha iniziato lo studio del violino a 6 anni. Dal 2008 al 2010 ha studiato con Arkadij Winokurow all'Università privata Anton Bruckner e seguito corsi di perfezionamento con M. Vengerov, J. Rachlin, J. Shevlin, U. Schneider, T. Fheodoroff, F. Lermer e S. Gürtler. Attualmente studia al Mozarteum di Salisburgo nella classe di Werner Neugebauer. Premiata in numerosi concorsi ha già una vasta esperienza concertistica in Austria e all'estero. Affianca all'attività solistica quella cameristica, è infatti cofondatrice di un duo e di un quartetto d'archi al Mozarteum di Salisburgo ed è primo violino dell'Ensemble per la Musica francese di Salisburgo che ha recentemente vinto il concorso di musica da camera "S. Corelli". È componente stabile di rinomate orchestre giovanili con le quali ha effettuato tournée in Austria e in altri paesi europei. Ha ottenuto una borsa di studio all'Accademia di Losanna per seguire il prestigioso corso annuale con il violinista P. Amoyal.

Mariano Bulligan

Mariano Bulligan Diplomato in Violoncello al Conservatorio "J. Tomadini" di Udine sotto la guida di Giuliano Vio e Carlo Teodoro, nel 2007 ha studiato alla Estonian Music and Theatre Academy con una borsa di studio "Erasmus". Per molti anni ha seguito masterclass con M. Flaksman e si è perfezionato con E. Bronzi, W. Vestidello , M. De Oliveira Pinto, J. Ocic e T. Campagnaro. Per la Musica da camera si è perfezionato al Mozarteum di Salisburgo con T. Kurukz, W. Redik, G. Guttenberg Bastian, a Klagenfurt con M. Tamayo e a Udine con C. Teodoro. Dal 2011 al 2012 è stato collaboratore di Musica da camera all'Universität Mozarteum di Salisburgo. Si è esibito in Estonia, Austria, Slovenia, Croazia, Cina e Norvegia. Suona sia come solista che in formazioni cameristiche. Ha collaborato con varie orchestre sinfoniche italiane e straniere con le quali si è esibito in Italia, Austria, Estonia e Cina, sotto la direzione di importanti maestri. È attivo anche nel repertorio contemporaneo anche come compositore. Ha suonato in festivals nazionali ed internazionali ed ha partecipato a dirette radiotelevisive. È insegnante di Violoncello e Musica da camera alla "Glasbena Matica" ed alla Scuola delle Arti - Danza e Musica di Udine.

Mariano Bulligan

Ingresso libero previa prenotazione, info tel. 040.6724911 www.conservatorio.trieste.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!