"The Fame Game" di Philip Dart

Notizia inserita il 14/05/2010

"The Fame Game di Philip Dart è la nuova produzione del Vienna's English Theatre ospite del Teatro Stabile regionale dal 17 al 19 maggio. Lo spettacolo, adatto anche al pubblico giovane e incentrato sull'attualissimo tema dei talent show, è recitato in lingua originale. Il Vienna's English Theatre è il più antico e famoso teatro in lingua straniera d'Europa e collabora ormai da tre stagioni con lo Stabile del Friuli Venezia Giulia".

Arriva allo Stabile regionale il teatro in lingua originale del Vienna's English Theatre: quest'anno è la drammaturgia contemporanea, intelligente e brillante di Philip Dart ad andare in scena, nel divertente e acuto The Fame Game. Lo applaudiremo alla Sala Bartoli da lunedì 17 a mercoledì 19 maggio, appuntamento "fuori abbonamento" ma ormai tradizionale ed atteso nella stagione di prosa.

È bello e interessante sentire recitare la prosa nella lingua in cui è stata scritta: ci si sta abituando sempre più a questo tipo di fruizione che oltre ad essere un utile esercizio per chi studia - in questo caso - l'inglese, diventa una piacevole occasione di ampliare i propri orizzonti, mettersi alla prova e apprezzare - oltre che il testo e la bravura degli interpreti - il fascino delle sonorità di una lingua diversa dalla nostra, i giochi e le fascinazioni a ciò legate.

Il Vienna's English Theatre per il terzo anno consecutivo (dopo le proposte di Ricorda con rabbia e Wild Weekend) ci offre questa opportunità, grazie alla collaborazione instaurata con lo Stabile regionale. Il Vienna's English Theatre è una delle realtà teatrali più dinamiche della capitale austriaca, che propone nella propria sede una programmazione tutta in lingua straniera e produce contemporaneamente spettacoli recitati in lingua originale.

Gli spettacoli del Vienna's English Theatre sono pensati per un pubblico straniero: ecco quindi che gli attori, tutti professionisti, con importanti esperienze di recitazione nei teatri del West End londinese e di tutto il Regno Unito, impostano la loro recitazione a un ritmo meno serrato, con un linguaggio che risulta comprensibile anche a chi ha una conoscenza scolastica della lingua inglese.

Fondato nel 1963, questo teatro è il più antico e il più famoso teatro di lingua straniera in Europa. Durante i suoi quarant'anni di storia ha presentato prime europee e mondiali di autori americani, inglesi, australiani e si sono esibite sul palcoscenico importanti personalità della televisione e del cinema come Larry Hagman, Leslie Nielsen, Linday Gray.

Accanto all'attività portata avanti nella capitale austriaca, il Vienna's English Theatre organizza ogni anno numerosi spettacoli per i tour nelle scuole con programmi educativi e spettacoli facilmente fruibili da spettatori anche molto giovani non di madrelingua inglese.

E non è un caso che il Vienna's English Theatre sia stato chiamato in passato quasi tutti gli anni a Trieste, in primo luogo dallo storico British Film Club cittadino e, negli anni più recenti dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.

The Fame Game di Philp Dart è una commedia tratta con protagonisti due ragazzi affascinati dal mondo dei talent show e dalle false illusioni che questi spettacoli creano soprattutto negli adolescenti.

Ma la fama e la celebrità spesso nascondono del lati oscuri, del tutto imprevedibili, che rischiano di mettere in crisi la propria vita e di rovinare dei rapporti che sembrano inossidabili. È quello che succede ai due protagonisti dello spettacolo, Chloe e Davy, che diventano famosi da un giorno all'altro e sono al centro dell'attenzione di tutti i media, e che vengono messi altrettanto velocemente da parte una volta che la loro storia non fa più audience.

Diretto da Jeremy Bond, ammireremo in scena Jill Regan, Daniel Doidge, Benjamin Wells, Felicity Skiera.

La prevendita dei biglietti per le cinque recite di The Fame Game è in corso. Sono previste riduzioni per i gruppi scolastici, ed è possibile utilizzare gli abbonamenti con le stelle.

Lo spettacolo va in scena alla Sala Bartoli da lunedì 17 e martedì 18 alle ore 17 e alle 21, mentre mercoledì 19 uno spettacolo in programma alle ore 11 è dedicato particolarmente alle scuole.

La Stagione 2009-2010 del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia va in scena grazie al sostegno della Fondazione CRTrieste.

Prenotazioni e acquisti di biglietti possono essere effettuate presso tutti i punti vendita del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e naturalmente presso la Biglietteria del Politeama Rossetti. Ulteriori informazioni sono disponibili anche sul sito internet del Teatro www.ilrossetti.it e al numero telefonico 040-3593511.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!