Recital pianistico di Lorenzo Cossi

Notizia inserita il 02/10/2014

Sabato 4 ottobre 2014 alle ore 20.30 al Teatro Miela di Piazza Duca degli Abruzzi, 3 a Trieste, Recital pianistico di Lorenzo Cossi, primo dei concerti "autunnali" promossi da AMI-TS per la seconda parte del 2014. In programma musiche di Brahms, Busoni, Schumann e Rachmaninov.

Il pianista triestino Lorenzo Cossi è il protagonista del recital pianistico organizzato da AMI-TS che si terrà sabato 4 ottobre 2014 alle ore 20.30 presso il Teatro Miela di Piazza Duca degli Abruzzi, 3 a Trieste.

Lorenzo Cossi al pianoforte

Il pluripremiato giovane interprete proporrà al pubblico un programma di alcuni tra i più significativi compositori del Romanticismo, primo e tardo. Di Ferruccio Busoni, pianista e compositore di madre triestina, ma germanico d'adozione e predecessore di Arnold Schoenberg alla cattedra di composizione del Conservatorio di Berlino, si potrà poi ascoltare la Fantasia da camera sopra la Carmen di Bizet, omaggio, non unico ma tra i più raffinati alla sensualità esotica del capolavoro operistico francese. Collocate nell'estremo periodo compositivo di Johannes Brahms, le "Sieben Fantasien" op.116 riportano il pianoforte al centro della poetica creativa brahmsiana, tornando alla espressività strutturale della compatta forma tripartita, così tradizionale eppure rinnovata. Monumento al pianismo concertistico-cameristico, ossimoro concesso, di scuola tedesca, gli Studi Sinfonici op.13 di Robert Schumann rappresentano una vera sfida ai pianisti, così come i Preludi del russo Sergej Rahmaninov, di cui si potrà ascoltare una selezione dall'op. 23, integrando espressività con tecnica, rigore con abbandono interpretativo, mettono in luce le qualità del pianista di classe.

Il Recital pianistico di Lorenzo Cossi rappresenta il primo dei concerti "autunnali" promossi da AMI-TS per la seconda parte del 2014. Seguiranno a novembre un concerto liederistico, protagonista il soprano Laura Antonaz e un altro recital pianistico, in dicembre, con il pianista Vincenzo Furio, vincitore assoluto della prima edizione del concorso "Antonio Bibalo". Biglietto intero 10 €, giovani fino a 25 anni 7 € e soci A.M.I. 2 €.

Ulteriori informazioni e calendario dei prossimi appuntamenti sul sito www.mozart-ts.org.

Lorenzo Cossi

Il pianista Lorenzo Cossi si è recentemente imposto all'attenzione internazionale come finalista del prestigioso concorso "E. Honens" di Calgary, Canada.

Diplomato con lode presso il Conservatorio "Tartini" di Trieste, sotto la guida di Giuliana Gulli, ha poi proseguito gli studi con la stessa insegnante e con Nino Gardi partecipando ad importanti masterclass tenuti da altri grandi musicisti, tra cui Joaquìn Achùcarro presso l'Accademia Chigiana di Siena, Elisso Virsaladze a Sermoneta (Latina), William Grant Naborè presso l'Accademia del Lago di Como e Jerome Lowenthal presso la Music Academy of the West di S. Barbara, California, dove ha potuto lavorare anche con importanti artisti quali Kathleen Winkler e il Takàcs Quartet.

E' tra i vincitori di prestigiosi concorsi pianistici tra cui il "Rina Sala Gallo" di Monza, il "L. Gante" di Pordenone e il "Maria Canals" di Barcellona. Per due edizioni consecutive è stato finalista del Concorso "F. Busoni" di Bolzano.

Ha suonato in molte sedi prestigiose; tra tutte, la Jack Singer Concert Hall di Calgary, Canada, la Hahn Hall di Santa Barbara, California, la Konzerthaus di Berlino, il Corbett Auditorium di Cincinnati. Ha inoltre potuto esibirsi con importanti orchestre, quali i Solisti Veneti, l'orchestra Haydn di Trento e Bolzano, la Calgary Philharmonic Orchestra e l'Orchestra di Padova e del Veneto.

Affianca all'attività solistica quella di camerista insieme alla violoncellista Marianna Sinagra, con la quale è stato premiato al prestigioso Premio Internazionale "Vittorio Gui" di Firenze, e in diverse altre formazioni. Ha recentemente iniziato una importante collaborazione con Walter Auer, primo flauto dei Wiener Philharmoniker.

Programma

J. Brahms: 7 Fantasie op.116
F. Busoni: Fantasia da camera sulla "Carmen" di Bizet
R. Schumann: Studi sinfonici op. 13
S. Rachmaninov: Preludi op.23 nn. 4, 7, 10 e 2

Ingressi

Biglietto intero 10 €
Giovani fino a 25 anni 7 €
Soci A.M.I. biglietto 2 €

Altre informazioni sul sito www.mozart-ts.org

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!