Musica vocale da camera tra settecento e novecento con il mezzosoprano Margarita Swarczewskaja e il pianista Nicola Colocci

Notizia inserita il 16/11/2011

I MERCOLEDÌ DEL CONSERVATORIO
AUTUNNO - INVERNO 2011-2012

VIAGGIO NELLA MUSICA VOCALE
DA CAMERA TRA SETTECENTO E NOVECENTO

SERATA DI BELCANTO: DI SCENA IL MEZZOSOPRANO
MARGARITA SWARCZEWSKAJA E IL PIANISTA NICOLA COLOCCI

MERCOLEDI' 23 NOVEMBRE, CONSERVATORIO TARTINI- ORE 20.30
MUSICHE DI HAYDN, BRAHMS, ČAJKOVSKIJ, DEBUSSY, KILPINEN, BARBER, MONTSALVATGE

TRIESTE - "Viaggio nella musica vocale da camera tra Settecento e Novecento" è il filo conduttore di una fascinosa serata di belcanto affidata al mezzosoprano Margarita Swarczewskaja, accompagnata dal pianista Nicola Colocci su musiche di Haydn, Brahms, Čajkovskij, Debussy, Kilpinen, Barber, Montsalvatge: il concerto sarà proposto per i "Mercoledì del Conservatorio" 2011 - 2012, nella serata di mercoledì 23 novembre, alle 20.30, nella sede centrale del Conservatorio Tartini di Trieste (via Ghega 12). Il cartellone è a cura del direttore del Conservatorio Massimo Parovel e del docente Roberto Turrin.

Ingresso libero previa prenotazione. info: tel. 040.6724911, www.conservatorio.trieste.it.

Margarita Swarczewskaja

Margarita Swarczewskaja, nata a Parnu, in Estonia, inizia nel 2002 si è diploma in Direzione di coro all'Accademia Musicale di Tallinn. Dal 2000 al 2006, insieme al complesso vocale estone di musica sacra Orthodox Singers diretto da Valery Petrov, ha partecipato come membro e solista a piu' di 400 concerti e rappresentazioni sceniche in Svezia, Norvegia, Danimarca, Germania, Polonia, Estonia, Finlanda, Russia, USA, Gran Bretagna, Irlanda, Francia e Libano. Nel 2006 si è trasferita a Trieste per studiare canto al Conservatorio Tartini con Rita Susovsky. Interpreta regolarmente concerti da camera e parti solistiche nel repertorio sinfonico corale in Italia, Slovenia, Germania e Olanda. Ha collaborato come solista in ruoli di fianco nella stagione lirica 2009-2010 al Teatro Verdi di Trieste, e dal 2007 dirige il coro Slavija di Udine.

Nicola Colocci

Nicola Colocci si e' diplomato nel 1999 al Conservatorio Tartini. Nel 2004 nel medesimo Istituto ha conseguito il Diploma in Didattica della Musica e l'abilitazione all'insegnamento dell'educazione musicale nelle scuole medie e superiori. Si e' poi diplomato brillantemente in clavicembalo e strumenti affini e svolge attivita' concertistica in qualita' di solista, accompagnatore, e in formazioni da camera sia al pianoforte che al clavicembalo suonando in Italia e all'estero; ha suonato al Teatro Verdi di Trieste con l'Assieme Strumentale di Musica Barocca del Conservatorio Tartini. Nel corso del 2010 ha eseguito l'integrale della musica da camera di Bach al clavicembalo in un ciclo di lezioni-concerto. E' collaboratore fisso del gruppo vocale-strumentale Gruppo Incontro, diretto da Rita Susovsky, con il quale, oltre ad esibirsi regolarmente in concerti e rassegne corali in Italia e all'estero, ha effettuato un'incisione discografica. Dal 2008 forma duo stabile assieme al mezzosoprano Margarita Swarczewkaja tenendo numerosi concerti e partecipando a concorsi internazionali.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!