Musical Rocks

Notizia inserita il 12/10/2010

"Dieci anni di Musical al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Ecco il traguardo che si celebra con l'inaugurazione del cartellone Musical 2010-2011, affidata a Musical Rocks in scena da giovedì 14 ottobre. Uno spettacolo internazionale che si compone di brani e coreografie tratte dai più amati show di Broadway, da We Will Rock You a Mamma Mia!, da Beauty and the Beast a Evita, molti dei quali sono stati in scena allo Stabile regionale. Allestimento ricco, cast pieno di energia e band dal vivo, per uno spettacolo offerto in prima nazionale".

La stagione Musical 2010-2011 si apre con un anniversario: si taglia infatti il traguardo dei dieci anni di Musical a Trieste, dieci anni di programmazione dedicata a questo genere e articolata in cartelloni dedicati... Un percorso "in crescendo" e per nulla scontato nel panorama del teatro italiano, dove il Teatro Stabile regionale, si è creato un ruolo e uno spazio d'azione molto specifico. Accanto all'eccellenza sul piano della produzione di spettacoli di prosa, infatti, lo Stabile nelle stagioni recenti ha espresso fortemente - sul piano degli spettacoli ospiti - la propria vocazione, basata su ragioni storiche, geografiche, culturali, al confronto e allo scambio con l'estero.

I cartelloni Musical recenti e quello della stagione 2010-2011 in particolare, appaiono fra i più originali da questo punto di vista in Italia: non si limitano infatti a presentare titoli internazionali che le agenzie circuitano nelle principali città europee, ma propongono molti spettacoli "in esclusiva", o al loro debutto italiano, immaginati e direttamente gestiti dallo Stabile. Sono il frutto dello sviluppo di un tessuto di rapporti con altri teatri europei e internazionali e della creazione di una credibilità importante per il presente e il futuro dello Stabile regionale e della città, che ormai è un punto di riferimento internazionale in quest'ambito.

Dai primi passi del musical di creazione italiana dunque, (pensiamo ai primi spettacoli della Compagnia della Rancia), a produzioni sempre più accurate - come Pinocchio, o We Will Rock You di Barley Arts Promotion, o al prossimo Flashdance firmato da Stage Entertainment - dalle prime ipotesi di collaborazione con l'estero, campo in cui la proposta di Cats nell'edizione originale inglese è stata dirompente per le prospettive che ha avviato, alla messinscena di kolossal come Mamma Mia!, applaudito nella versione contemporaneamente in scena a Broadway e a Londra, poi Chicago, West Side Story, Evita... fino ai titoli che brillano in programma nella stagione che va ora ad aprirsi.

Come celebrare un simile traguardo, se non con un nuovo spettacolo? E quello scelto dallo Stabile regionale, intitolato Musical Rocks, sarà davvero sostenuto da un'energia incandescente, tutto costruito su un ritmato succedersi di numeri di musica, canto, coreografia tratti dai musical più celebri e amati di Broadway.

Lo produce EMS live di Vienna, una realtà molto interessante nel panorama europeo, che non ha lesinato né nella qualità degli interpreti né nella cura dell'allestimento, arricchito fra l'altro da luci molto coinvolgenti e da sensazionali, tecnologiche proiezioni.

Il cast è composto da otto danzatori e performer e da sei interpreti dai curriculum davvero degni di nota: basta infatti sfogliare i percorsi artistici di Julia Berger, Vincent Bueno, Mathias Edenborn, Anke Fiedler, Nadine Schreiber e Michael Eisenburger per rilevare come rappresentino la crema degli interpreti europei della giovane generazione e come abbiano già al proprio attivo ruoli di prima importanza e calcato palcoscenici di prestigio da Vienna a Berlino, da Stoccolma a Monaco, Basilea, Zurigo...

Saranno accompagnati da una band dal vivo che li sosterrà nell'esecuzione di emozionanti numeri d'assieme, poetici duetti, sensazionali assolo che ci restituiranno la vibrazione di musical già applauditi allo Stabile, e ci regaleranno qualche gustosa anteprima su quello che potrebbe essere il repertorio del futuro.

Ecco allora brani mai ascoltati prima a teatro come One day I'll fly away da Moulin Rouge, The Circle of Life da Re Leone, Impossibile Dream da The Man of la Mancha, un medley d The Phantom of the Opera, ma anche le sognanti note di successi applauditi allo Stabile, come Mamma Mia!, We Will Rock You, High School Musical, Hair, Jesus Christ Superstar, Grease, Evita...

L'elenco si fa lungo, e invita a ricordare il significativo percorso che il Teatro Stabile ha compiuto assieme al suo pubblico, nell'ambito del musical. E sarà difficile resistere alla tentazione di chiudere la serata facendosi prendere dalla verve del cast, e cantando e ballando con gli artisti, magari sulle note del Time Warp, celeberrimo, irresistibile brano del primo musical in assoluto presentato al Politeama Rossetti ormai vent'anni orsono, l'immancabile The Rocky Horror Show.

Musical Rocks si avvale della direzione musicale di Ludwig Coss, della regia e coreografie di Dean Welterlen e Doris Marlis. Accanto al già citato gruppo di solisti, si muoverà l'ensemble composto da Conny Aitzetmüller, Verena Kollruss, Natascha Nepp, Gabor Hartmann, Gerald Schasche, Conchita Zandbergen, Marvin Dietmann, Wei-Ken Liao, Anderson Pinheiro da Silva, Patrik Strasser, Sandra Milly.

Nella band si impegnano Alexander Ali Grumeth alle chitarre, Martin Holter al pianoforte e alle tastiere, Patrick Braun al basso e Stefan Steve Matyus alla batteria.

La produzione è EMS live di Vienna.

Musical Rocks replicherà alla Sala Assicurazioni Generali del Politeama Rossetti da giovedì 14 ottobre a domenica 17 ottobre: le recite serali si terranno da giovedì a sabato con inizio alle ore 20.30 e l'unica pomeridiana sarà in scena domenica pomeriggio alle ore 16.

La Stagione 2010-2011 del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia va in scena grazie al sostegno della Fondazione CRTrieste.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!