Nicola Losito vince la VII edizione del premio pianistico "Maria Grazia Fabris"

Notizia inserita il 6/12/2011

Nicola Losito

IL GIOVANE E TALENTUOSO PIANISTA NICOLA LOSITO VINCE LA VII EDIZIONE DEL PREMIO PIANISTICO "MARIA GRAZIA FABRIS" PER I MIGLIORI ALLIEVI DEI CONSERVATORI TOMADINI DI UDINE E TARTINI DI TRIESTE

Trieste - Nicola Losito, classe 1995, giovane e talentuoso pianista ha superato nel 2008, da privatista e con il massimo dei voti, l'esame di compimento inferiore presso il Conservatorio "G. Tartini" di Trieste dove attualmente frequenta il 7o corso nella classe di pianoforte di Teresa Trevisan e ha vinto il Premio Pianistico Maria Grazia Fabris, giunto alla VII edizione, riservato ai migliori allievi dei Conservatori Tomadini di Udine e Tartini di Trieste.

I due Conservatori hanno selezionato come concorrenti per l'edizione 2011 due per ciascun istituto - Bruno Sebastianutto del Tomadini, , Marco Puissa del Tartini, Giorgia Franceschin del Tomadini e Nicola Losito del Tartini - che si sono cimentati nel pomeriggio di martedì 1 dicembre 2011 nelle prove concertistiche, presso il Conservatorio Tartini di Trieste.

La commissione giudicatrice, presieduta dal maestro Schiavus Gadjiev e composta da Franco Calabretto, Massimo Parovel, Giuliana Pastore e Roberto Turrin, ha motivato l'assegnazione del Premio per le qualità indubbie tecniche ed espressive, ancora in formazione, di un così giovane e talentuoso ragazzo di soli 16 anni. Durante la decisione della Giuria si è esibito Alessandro Marinelli, il pianista udinese premiato l'anno scorso. Com'è noto, il premio Maria Grazia Fabris, che assegna una borsa di studio all'allievo più meritevole fra quelli selezionati dai due Conservatori, è dedicato alla docente e concertista triestina Maria Grazia Fabris Gherbitz, perfezionatasi con insigni maestri, fra i quali Carlo Zecchi e Nikita Magaloff a Taormina ed Arturo Benedetti Michelangeli a Lugano.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!