Kyoko Hashimoto in concerto; alla scuola di Vienna, da Mozart a Schubert

Notizia inserita il 03/07/2016

"BLANC ET NOIR", CONCERTI DEL CONSERVATORIO: LUNEDI' 4 LUGLIO GIUNGE A CONCLUSIONE IL CARTELLONE PRIMAVERA ESTATE CON "IMPROMPTUS", IL RECITAL DELLA PIANISTA KYOKO HASHIMOTO DEDICATO AGLI AUTORI DELLA PRIMA E DELLA SECONDA SCUOLA DI VIENNA, DA MOZART A SCHÖNBERG A SCHUBERT.

Il leggendario pianista e insegnante György Sebok l'ha descritta come musicista dallo "straordinario talento musicale" e "una tra le migliori interpreti della sua generazione".

La pianista Kyoko Hashimoto

Nata a Tokyo, Kyoko Hashimoto ha iniziato lo studio del pianoforte all'età di tre anni. Conseguita la laurea presso la Toho Gakuen-Scuola di Musica di Tokyo, si e' perfezionata successivamente presso l'International Menuhin Music Academy, l'Indiana University e la Juilliard School, si esibisce regolarmente sui palcoscenici di tutto il mondo, e nelle maggiori città e sale prestigiose quali la Wigmore Hall di Londra, il Lincoln Center e la Carnegie Hall di New York, il Kennedy Center di Washington DC, il Concertgebouw di Amsterdam. Sara' lei la protagonista del recital "Impromptus" in programma lunedi' 4 luglio nella Sala Tartini alle 20.30, gran finale del cartellone Primavera - Estate 2016 del Conservatorio Tartini di Trieste. Come sempre l'ingresso è libero, previa prenotazione. Info tel. 040.6724911 www.conts.it.

Wolfgang Amadeus Mozart, Arnold Schönberg e Franz Schubert sono i compositori di riferimento del concerto: gli autori della prima e della seconda Scuola di Vienna si intrecciano in un programma giocato sui principi dell'improvvisazione e della variazione applicati ai generi del polittico, della Sonata e della Fantasia. L'alternanza esalta i tratti comuni dell'evoluzione linguistica che conduce dallo stile classico, rivisitato attraverso le opere di un Mozart giovanile e maturo, alle preziosità del protoromanticismo schubertiano fino alle sequenze aperte schoenberghiane che testimoniano il work in progress delle prime sperimentazioni seriali.

La pianista Kyoko Hashimoto

Kyoko Hashimoto è stata ospite molte volte in importanti festivals internazionali. Oltre a tenere recitals in Europa, Nord America e Asia, è stata solista con famose orchestre quali la Chamber Orchestra Filarmonica di Praga, la Belgrado Philharmonic Orchestra, ecc. Il suo repertorio va da Bach ai contemporanei e comprende brani quali Trangalila Symphony di Messiaen.

Suona frequentemente anche in duo, con musicisti famosi e ha ricevuto numerosi premi: fra questi, il Primo premio assoluto e il premio del pubblico al Concours International de Musique Française; il primo premio al Concours Musical de France; premi speciali al Concorso Internazionale di Musica di Budapest e allo Spohr International Competition. Registra frequentemente per TV e radio in tutto il mondo ed è inoltre ospite assidua alla CBC (Canada) e BBC (UK).

Ha inciso una serie di 20 brani di Beethoven per la radio olandese. Nel 2012 e nell'ambito della "Schubert Marathon", ha partecipato alla registrazione per la BBC degli Improvvisi di Schubert. Ha inciso oltre una dozzina di CD. Attualmente docente di Pianoforte e capo dipartimento presso la Schulich School of Music della McGill University di Montréal (Canada), è stata docente presso la facoltà di Pianoforte e Musica da camera del Conservatorio di Utrecht, in Olanda. "Visiting professor" presso l'Accademia Europea Mozart in Polonia, nella Repubblica Ceca e presso l'International Academy di Musica da Camera della Repubblica Ceca, è spesso invitata a far parte della giuria di importanti concorsi internazionali. Dal 2004 è direttore artistico dell'International Music Workshop and Festival (IMWAF) nella Repubblica Ceca, in Germania e Portogallo.

Ha tenuto corsi di perfezionamento presso le maggiori istituzioni di Francia, Austria, Svizzera, Canada, Repubblica Ceca, Stati Uniti, Inghilterra, Olanda, Germania, Taiwan, Brasile, Cina, Tailandia e Giappone.

Per informazioni, Conservatorio Tartini tel. 040.6724911 www.conts.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!