Quattro spettacoli del cartellone altripercorsi del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

Spettacoli Altri Percorsi

Notizia inserita il 24/11/2016

Saranno in vendita da giovedì 24 novembre i biglietti per quattro interessanti appuntamenti del cartellone "altripercorsi" del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia: spettacoli che vedremo a partire da gennaio 2017 e che rappresentano una interessante e potente declinazione di regia e drammaturgia contemporanea.

Si tratta di Utoya di Edoardo Erba, dedicato alla strage di giovani compiuta in Norvegia da Breivik, su cui lavorerà la regista Serena Sinigaglia alla guida dei protagonisti Arianna Scommegna e Mattia Fabris; al via l'acquisto e la prenotazione anche per La fabbrica dei preti di e con Giuliana Musso - primo dei tre spettacoli in programma al Teatro Miela - e per Tropicana della giovane autrice Irene Lamponi e la regia di Andrea Collavino.

Inoltre va in vendita anche lo spettacolo Cassandra per la drammaturgia e regia Laura Angiulli e interpretato da Alessandra D'Elia e Caterina Spadaro che sostituisce nelle medesime date (17-22 gennaio 2017) alla Sala Bartoli Il Baciamano, titolo inizialmente annunciato ma che non andrà in scena.

Come al solito, dopo i giorni di prelazione riservati agli "abbonamenti con le stelle", che possono effettuare le prenotazioni sia nei punti vendita del Teatro sia online attraverso il servizio fornito da Vivaticket, da giovedì 24 novembre la vendita dei biglietti sarà aperta a tutti gli interessati. Ulteriori informazioni al tel 040-3593511 o sul sito www.ilrossetti.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!