Quartetto Casals in concerto

Notizia inserita il 2/02/2010

SOCIETA' DEI CONCERTI TRIESTE
STAGIONE 2009 - 2010

IL ROSSETTI, 8 FEBBRAIO 2010 - ORE 20.30

QUARTETTO CASALS
IN CONCERTO A TRIESTE GLI ARCHI DEI REALI DI SPAGNA

Il New York Times li ha riconosciuti come gruppo musicale di riferimento, "per la connotazione sonora vivida e assolutamente personale": ed effettivamente, il Quartetto d'archi Casals, sin dalla fondazione nel 1997 alla Scuola Reina Sofia di Madrid, è stato accolto come una delle giovani formazioni europee dal luminoso futuro. Promessa mantenuta: Vera Martinez Mehner e Abel Tomàs al violino, Jonathan Brown alla viola e Arnau Tomas al violoncello - in arte appunto il Quartetto Casals - hanno ricevuto riconoscimenti unanimi da parte della critica internazionale e premi prestigiosi, esibendosi nelle sale più famose del mondo e diventando "quartetto residente" nei prestigiosi Conservatori di Barcellona e Saragozza. Davvero imperdibile, quindi, il concerto che sarà proposto dal Casals al Rossetti di Trieste per il cartellone 2010 della Società dei Concerti, nella serata di lunedì 8 febbraio (ore 20.30). In programma musiche di Schumann (Quartetto n. 3 op 41 /3), Schnittke (Quartetto n. 3) e L. V. Beethoven (Quartetto op. 130 con Grande Fuga op.133). Info: www.societadeiconcerti.net

Il Quartetto Casals nel 2008 è stato scelto per il prestigioso Borletti-Buitoni Trust Award in Inghilterra. I suoi membri hanno studiato con Walter Levin e Rainer Schmidt e si sono perfezionati a Colonia nel 2003 con Harald Schoneweg e con l'Alban Berg Quartett. Fra i concerti memorabili del gruppo quelli alla Wigmore Hall e Barbican di Londra, al Concertgebouw di Amsterdam, Lincoln Center e Carnegie Hall di New York, Philharmonie e Konzerthaus di Berlino, Library Congress di Washington, Konzerthaus e Musikverein di Vienna, Philharmonie di Colonia, Châtelet di Parigi.

Il Quartetto ha partecipato ad importanti festival, tra cui Salisburgo e Lucerna, Santa Fe, Bantry, City of London, Schleswig-Holstein, Kuhmo. E' stato in tournée in Europa, Russia, Stati Uniti, Sud America e Giappone. E' attualmente Quartetto Residente dell'Auditorium di Barcellona, ed ha accompagnato il Re e la Regina di Spagna in visite ufficiali di stato, suonando per il Granduca del Lussemburgo e al Palazzo Reale di Madrid, con i preziosissimi Stradivari appartenenti alla Famiglia Reale. Registrano in esclusiva per Harmonia Mundi e la loro incisione dell'integrale dei Quartetti e Quintetti per pianoforte di Johannes Brahms sarà pubblicata nell'autunno 2008.

Il Quartetto collabora anche con compositori contemporanei ed ha eseguito per la prima volta opere degli spagnoli Jordi Cervellò, David del Puerto e Jesús Rueda, dell'inglese James MacMillan, di Giörgy Kurtág e, dietro richiesta del compositore stesso, ha registrato il Quartetto Morphing di Christian Lauba. Il Casals suona anche in quintetto collaborando con prestigiosi musicisti, tra cui Elizabeth Leonskaja, Oleg Maisenberg, Claudio Martinez Mehner, Christophe Coin, Thomas Riebl, José Luis Estellés e Michael Collins. I loro concerti sono spesso trasmessi dal vivo dalla RNE, RTVE in Spagna, WDR, NDR SWR in Germania, BBC in Inghilterra e dalla RAI in Italia, oltre che dalle televisioni spagnole e tedesche.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!