A grandissima richiesta la replica del concerto omaggio a Ludwig Van Beethoven con Luca Delle Donne

Notizia inserita il 22/11/2013

Venerdi' 22 novembre 2013, ORE 20.30

"Beethoven Piano Sonatas"
Luca Delle Donne pianoforte

A grandissima richiesta la replica del concerto omaggio a Ludwig Van Beethoven con l'ideatore del portale www.portalebeethoven.it

Interprete dichiaratamente "beethoveniano", Luca Delle Donne propone i suoi recital monografici per completare l'esecuzione pubblica delle 32 sonate per pianoforte di Beethoven.

Luca Delle Donne

TRIESTE - Dopo il tutto esaurito del 6 novembre, sono state 300 le prenotazioni su 90 posti di capienza, ritorna a grande richiesta, venerdì 22 novembre ore 20.30 Aula Magna del Conservatorio Tartini, Luca Delle Donne con un recital dedicato a due grandi Sonate beethoveniane: la Sonata n. 14 in do diesis minore op. 27 n. 2 "Al chiaro di luna" e la Sonata n.32 in do minore op 111. Delle Donne è un interprete dichiaratamente 'beethoveniano', triestino classe 1983, pianista talentuoso e apprezzato per la sua capacità esecutiva nelle sonate classiche - gli è valsa il "Premio cultura" in occasione del "Premio nazionale delle Arti" 2010 a Genova - negli ultimi tre anni ha deciso di proporre recital monografici su Beethoven in tutta Italia con l'obiettivo di completare l'esecuzione pubblica delle 32 sonate per pianoforte. Docente alla scuola "Artemusica" di Trieste, è l'ideatore di www.portalebeethoven.it L'ingresso è libero previa prenotazione, info tel. 040.6724911, www.conservatorio.trieste.it

Luca Delle Donne, sotto la guida di Igor Cognolato, ha conseguito con pieni voti e lode il diploma accademico specialistico a indirizzo interpretativo presso il Conservatorio Tartini nello scorso mese di luglio. Ha partecipato alle masterclass di Philippe Entremont, Benedetto Lupo, Andrea Lucchesini, Sergio Perticaroli,

Filippo Gamba, Paolo Bordoni, Michel Dalberto, Alexander Lonquich, Trio di Parma e Trio di Trieste. Principalmente come solista in recital, ma anche in diverse formazioni cameristiche e con varie orchestre, si esibisce in Italia ed Europa (Austria, Svizzera, Francia, Olanda, Portogallo, Slovenia e Croazia) per conto di importanti istituzioni musicali e stagioni concertistiche.

Vincitore della borsa di studio "Maria Grazia Fabris" ha suonato al Ridotto del Teatro "G. Verdi" di Trieste. Nel 2008 ha conseguito il diploma triennale di perfezionamento all'"Accademia di Musica" di Pinerolo sotto la guida di Laura Richaud e Franco Scala; successivamente è stato allievo di Pietro de Maria. Attualmente

studia con Aquiles Delle Vigne a Coimbra (Portogallo) dove frequenta il "Certificado de Artista Antonio Fragoso" per musicisti particolarmente distinti. È stato ammesso con il progetto Erasmus alla prestigiosa "Mozarteum Universitaet" di Salzburg, città dove si è trasferito nell'anno scolastico 2010/2011 ed ha studiato con Claudius Tanski: qui ha eseguito l'integrale degli Etudes op. 10 di Chopin. Si è esibito presso la "Wiener Saal" di Salzburg (Austria), in tournee in Portogallo a Porto, Coimbra (TAGV) e Lisbona (Teatro Nacional de São Carlos), nonché come guest pianist alla Prima edizione dell'International Music Festival of the Adriatic. E' stato recentemente chiamato a far parte della giuria alla Prima edizione del Concorso pianistico "Città di Empoli"

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!