Annullato spettacolo Rupert Everett

Notizia inserita il 9/10/2008

"La produzione Hurlyburly ha comunicato l'annullamento della tournée italiana dello spettacolo Vite Private di Coward con Rupert Everett. Il Teatro Stabile regionale si scusa con gli abbonati a cui comunicherà a breve il titolo dello spettacolo scelto per la sostituzione e garantisce agli abbonati "prosa" la possibilità di ottenere il rimborso completo dell'abbonamento"

La produzione Hurlyburly ha annunciato ieri l'annullamento della tournée italiana dello spettacolo Vite private di Noel Coward, con protagonista l'attore inglese Rupert Everett.

Vite private era stato programmato - come in numerosi teatri italiani - anche allo Stabile regionale, che avrebbe ospitato la pièce dal 24 al 29 marzo 2009 e che aveva inserito questo appuntamento nell'abbonamento Prosa (e di conseguenza anche nel Gold e nel Platinum).

Il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, che purtroppo non può esercitare un controllo diretto sugli spettacoli ospiti, si scusa con gli spettatori e con gli abbonati alla Stagione 2008-2009 e si riserva di intraprendere un'azione legale nei confronti della Compagnia. Prima di annunciare lo spettacolo in cartellone, il Teatro aveva infatti ricevuto dalla Compagnia copia del contratto firmato dal signor Everett, oltre all'impegno formale relativo alla programmazione dello spettacolo a Trieste.

Lo Stabile regionale comunicherà al più presto lo spettacolo che sarà programmato in sostituzione di Vite Private. Al fine di garantire la massima trasparenza e correttezza nel rapporto con il proprio pubblico, il Teatro Stabile garantisce a tutti gli abbonati "prosa" il rimborso totale del loro abbonamento. Per motivi di ordine tecnico legati alla normativa SIAE, la richiesta di rimborso deve essere effettuata alle biglietterie prima di utilizzare l'abbonamento per il primo spettacolo in cartellone (To be or not to be, in scena dall'8 al 12 ottobre).

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero 040/3593511.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!