Atmosfere d'avanspettacolo

Notizia inserita il 3/08/2009

Sabato 8 agosto a Trieste in Piazza Hortis alle ore 21, per Serestate, ritorna il gran divertimento con "Atmosfere d'avanspettacolo" a cura di Marcello Crea

Lo spettacolo, prodotto dalla Nuova Compagnia di Prosa, si ispira alla formula più classica dell'arte varia, quella nata nei primi '900 poi continuata con l'avvento dei cafè chantant, fino a concludersi con gli ultimi fasti dell'avanspettacolo del dopoguerra.

In scena un imprevedibile gioco teatrale che propone alcuni numeri classici di petroliniana memoria inframezzati dai personaggi attuali di oggi (alcuni di questi nati e rappresentati Crea, in diverse occasioni, allo Zelig di Milano).

Il tutto si snoda in un dialogo quasi continuo e improvvisato con il pubblico.

Lo spettacolo, spaziando tra antico e nuovo, mantiene quel tocco mondano e quel pizzico di raffinata trasgressione che hanno sempre rappresentato le regole vincenti dell'avanspettacolo d'autore.

Sul palcoscenico si alternano esibizioni comiche e sonore, travestimenti, imitazioni, gags, e numeri del repertorio cabarettistico rivisitati sul filo dell'improvvisazione e della fantasia più paradossale.

Per l'occasione un cast di artisti già collaudati: il capocomico Marcello Crea, il comico fantasista e imitatore Andro Merku, il pianista, figlio d'arte, Livio Cecchelin, la cantante Francesca Bergamasco, la soubrette Karolina Cernic, le ballerine Lavinja Skerlavaj e Yasmin Anuby e infine l'ospite d'onore rigorosamente a sorpresa.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!