Soweto Gospel Choir

Notizia inserita il 10/12/2010

"Accolto da un clamoroso "sold out" arriva al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia il Soweto Gospel Choir, pluripremiata formazione sudafricana, con il suo nuovo show musicale intitolato Grace. 26 artisti in scena, tra cantanti, ballerini e percussionisti, il Soweto Gospel Choir trasmette la bellezza e la passione dell'Africa. Appuntamento unico alla Sala Assicurazioni Generali martedì 14 dicembre alle 20.30".

Sono andati letteralmente a ruba i biglietti per Grace, in scena al Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia il 14 dicembre, protagonista il Soweto Gospel Choir.

La formazione ha tra le sue fila i migliori talenti vocali formatisi nelle chiese di Soweto, il grande sobborgo di Johannesburg in Sud Africa, ed è uno dei più importanti gruppi del panorama gospel.

Il Coro nasce per celebrare l'energia e la forza ispiratrice della musica Gospel sudafricana ed ha come missione la condivisione della gioia e della fede attraverso di essa.

È inoltre ambasciatore internazionale, insieme a Bono degli U2 e Brad Pitt, della "46664 Foundation di Mandela", Fondazione per la lotta all'HIV intitolata dall'ex presidente sudafricano in memoria dei suoi giorni di reclusione a Robben Island, sotto il regime di apartheid (Nelson Mandela prigioniero no466, imprigionato nel '64). Attraverso raccolte benefiche si occupa anche di sostenere gli enti di Nkosi's Haven e Nkosi's Haven Vukani, fondati entrambi nel 2003 e intitolati a Nkosi, bambino nato sieropositivo, che ha impegnato la sua breve vita per la lotta all'HIV in Africa: non c'è appuntamento più adatto per avvicinarsi al Natale.

Il Soweto Gospel Choir ha ottenuto in questi anni numerosi riconoscimenti tra cui ben tre Grammy Awards per il miglior album di musica tradizionale dal mondo nel 2006, 2007 e 2008 e una nomination per i premi Oscar - Annual Academy Awards 2009.

Il Coro è stato infatti segnalato nella categoria "Miglior Canzone Originale" per la canzone Down To Earth, presente nella pellicola animata Wall-E di Andrew Stanton, realizzata a seguito della collaborazione del Coro con Peter Gabriel assieme a Thomas Newman. In questa sede il Soweto Gospel Choir è stato riconosciuto come il primo artista proveniente dal Sud Africa e si è esibito sul palco degli Oscar insieme a John Legend.

La tournáe italiana del 2008 ha visto il Coro impegnato a Milano, Genova, Bologna, Firenze e Roma con lo spettacolo African Spirit: in sole sette repliche ha raggiunto il totale record di 10.000 spettatori. Uguale successo ottenne nell'agosto 2007 al Festival di Edimburgo e altrettanto durante il 51esimo Festival dei Due Mondi di Spoleto nell'estate del 2008.

A dicembre 2010 il Coro è ritornato con la nuovissima produzione - ospite anche al Politeama Rossetti - che ha già in programma un lungo tour in tutta Europa.

Grace è un condensato di energia e vocalità, dato dal connubio perfetto tra canzoni del repertorio Gospel e rivisitazioni di musiche tradizionali africane ed interpretato attraverso balli sfrenati ed una perfetta sincronia tra gesto e vocalità.

Con 26 artisti in scena, tra cantanti, ballerini e percussionisti, il Soweto Gospel Choir riesce a scuotere le anime, trasmettendo al pubblico di tutto il mondo la bellezza e la passione che caratterizzano l'Africa.

Il Soweto Gospel Choir si esibisce a Trieste soltanto martedì 14 dicembre: il concerto alla Sala Assicurazioni Generali del politeama Rossetti avrà inizio alle ore 20.30.

Ulteriori informazioni sono disponibili presso i punti vendita del Teatro Stabile regionale, al tel. 040-3593511 e sul sito www.ilrossetti.it.

La Stagione 2010-2011 del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia va in scena grazie al sostegno della Fondazione CRTrieste.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!