La pianista ucraina Syuzanna Kaszò vince il Premio Pianistico Internazionale "Stefano Marizza"

Notizia inserita il 26/10/2012

La pianista ucraina Syuzanna Kaszò è la vincitrice della XVI^ edizione del Premio Pianistico Internazionale "Stefano Marizza"

La pianista ucraina Syuzanna Kaszò

La pianista ucraina Syuzanna Kaszò è la vincitrice della XVI edizione del Premio Pianistico Internazionale "Stefano Marizza", organizzato dall'Università Popolare di Trieste, dall'Unione Italiana, dal Conservatorio di Musica "G. Tartini" e dalla Famiglia Marizza, con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

La Commissione, formata dai pianisti Giuliana Gulli (Presidente), Massimo Gon, Adriana Silva, Roberto Turrin e Gabriele Maria Vianello, l'ha premiata "per la sua maturità interpretativa e la grande padronanza dello strumento".

Il secondo premio è andato al pianista croato Stipe Bilic "per la profonda musicalità e per la convincente capacità espressiva". Due i Premi speciali, ai sudcoreani Cho Minhyun e Lee Sumi, residenti a Detmold (Germania).

Al concorso hanno partecipato giovani pianisti provenienti da Italia, Slovenia, Croazia, Austria, Germania, Polonia e Gran Bretagna.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!