TACT Festival 2017: International Sharing Theatre Festival

Notizia inserita il 30/04/2017

15-21 maggio 2017 - TACT4YOUNG
21-27 maggio 2017 - TACT

Il TACT giunge alla sua quarta edizione, grazie alla tenacia e alla passione di un gruppo di giovani che hanno fatto di Trieste la loro casa e del Teatro una via di divertimento, espressione, educazione e possibile professione, un fondo di speranza e resistenza.

Dal 21 al 27 maggio, più di 100 giovani provenienti da diverse parti del mondo, si riuniscono a Trieste per uno scambio di spettacoli e tecniche teatrali, di esperienze e storie umane. Gli spettacoli e i laboratori teatrali sono aperti a tutti e si terranno al Teatro Stabile Sloveno - Slovensko Stalno Gledališče.

Oltre agli spettacoli vi saranno concerti, conferenze, mostre, diversi progetti trasversali e una serie di tour in Friuli Venezia Giulia nelle quali non mancheranno le sorprese teatrali.

Per raggiungere anche i più piccoli il Festival propone il TACT4YOUNG, una rassegna con compagnie locali specializzate in spettacoli di teatro per ragazzi che ogni giorno dal 15 al 21 maggio andranno in scena al Polo Giovani Toti in due repliche.

Il 20 di maggio, a segnare la fine della prima rassegna e l'inizio del Festival, ci sarà l'ART PRIDE, una festosa parata artistica che partirà alle ore 19:00 da piazza Oberdan, dove giullari e clown, al suono dei roboanti tamburi della Banda Berimbau, sfileranno in un turbinio di colori e danze, numeri spettacolari di sputafuoco e trampolieri dei Torototelis e Bepi Monai.

Una bella novità di quest'anno riguarda il TACT&POETRY. Il 24 maggio alle ore 21:00, al Teatro Stabile Sloveno sarà ospite speciale del TACT lo scrittore, poeta e performer Guido Catalano, che sta emozionando il pubblico di tutti i palchi d'Italia col suo nuovo tour "Ogni volta che mi baci muore un nazista", in cui svela le poesie inedite della sua ultima omonima pubblicazione.

Anche quest'anno si terrà il TACT&CATCH-UP, con la possibilità per attori e pubblico di confrontarsi sugli spettacoli andati in scena la sera precedente.

TriesteACT Festival ha l'appoggio e il patrocinio del festival Crearc di Grenoble che gestisce la rete di Jeune Théâtre Européen e dell'International University Theatre Association. TACT è stato finanziato per la maggior parte della sua spesa dalla Regione Autonoma del Friuli Venezia Giulia, la Banca di Cividale, La Fondazione Benefica Kathleen Foreman Casali e la BCC di Staranzano e Villesse. Il Tact è in coorganizzazione con il Comune di Trieste che vede in questo progetto rispecchiare la sua politica di trasformazione della città in un polo delle eccellenze giovanili credendo che possa diventare una grande opportunità per il suo territorio. Il festival si avvale della collaborazione del Teatro Stabile Sloveno, la Fondazione Filantropica Ananian e del patrocinio dell'Università degli Studi di Trieste e dell'ARDISS.

Per qualsiasi approfondimento potete contattarci all'indirizzo e-mail cut.trieste@gmail.com

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!