Tre volte Natale

Notizia inserita il 25/05/2008

Lo spettacolo per bambini "Tre volte Natale" di e con la regia di Andrea Andolina e Valentina Burolo in programma mercoledì 28 maggio 2008 alle ore 19 al Teatro Miela conclude il Corso di teatro per ragazzi "Il Teatro dei ragazzi" ideato dalla Compagnia Teatrale Bobo e i suoi amici e dalla Cooperativa Bonawentura e diretto da Andrea Andolina &Valentina Burolo.

Si conclude con lo spettacolo una commedia in un atto "Tre volte Natale" scritto e diretto da Andrea Andolina e Valentina Burolo - una coproduzione tra la Compagnia Teatrale Bobo e i suo amici e Bonawentura - in programma mercoledì 28 maggio 2008 alle ore 19 al Teatro Miela di Piazza Duca Degli Abruzzi, 3 a Trieste il laboratorio di teatro aperto ai ragazzi dai 7 ai 12 anni e ospitato dal 4 ottobre tutti i giovedì dalle 16.30 alle 18.30 dal Teatro Miela.

Protagonisti dello spettacolo inedito, ispirato al racconto "Il Canto di Natale" di Charles Dickens ed elaborato dai due autori e registi in stretta collaborazione con gli attori in erba, saranno i 28 bambini della scuola di recitazione creata dalla Compagnia Teatrale Bobo e i suoi Amici in collaborazione con la Cooperativa Bonawentura.

L'idea innovativa è stata quella di ambientare la vicenda ai giorni nostri all'interno di una scuola. Il testo, originariamente scritto nel 1843, è stato attualizzato. Il protagonista, nella versione 2008, diventa Mattia, un bulletto di una scuola di un'ipotetica città. Mattia agisce con la complicità di altri due ragazzi che lo accompagnano nelle sue scorribande ma alla fine si scoprirà che lo fanno solo per paura. In un viaggio onirico, un sogno fatto in classe, Mattia incontra tre spiriti che gli indicano chi è stato e perché è diventato quello che è, aprendogli gli occhi. Il lavoro affronta un tema di scottante attualità come il fenomeno del bullismo scolastico per stigmatizzarlo. Gli autori hanno voluto soffermarsi solo su alcuni aspetti di un fenomeno estremamente complesso ma senza avere la pretesa di suggerire riposte, si propone di accendere i riflettori su un tema delicato e far riflettere sulle sue conseguenze il giovane pubblico.

Era la prima volta che il Teatro Miela ospitava e realizzava, in collaborazione con la Compagnia Teatrale Bobo e i suoi Amici, un Corso di educazione al teatro rivolto espressamente ai bambini e ai ragazzi, con l'auspicio che essi possano rappresentare il pubblico di domani.

Il corso è stato salutato da un ottimo successo, con più di 100 richieste giunte da parte delle famiglie triestine delle quali si sono potute soddisfare soltanto trenta.

Le lezioni sono state svolte anche in collaborazione con Il Rossetti teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia - il cui direttore del Marketing, Stefano Curti ha tenuto una lezione sul musical - e dell'Ente Lirico del Teatro G. Verdi, il cui Direttore di Produzione Alessandro Gilleri ha tenuto una lezione su opera e operetta. Il corso ha offerto la possibilità a un gruppo di ragazzi di assistere allo spettacolo "High School musical".

Nel laboratorio teatrale i giovani partecipanti hanno avuto modo di imparare: elaborazioni fantastiche per creare storie, educazione alla voce come tramite e strumento del racconto (dizione e fonetica), il linguaggio corporeo, la scrittura teatrale, la sottolineatura musicale, come si allestisce uno spettacolo, cosa sono le luci e le quinte e come si costruiscono le scenografie.

Tutto questo è stato possibile attraverso la sinergia tra Bonawentura, realtà culturale ormai consolidata nel panorama cittadino e non solo, e la Compagnia Teatrale Bobo e i suoi Amici forte, quest'ultima, dell'esperienza maturata in 10 anni di teatro ragazzi e laboratori teatrali nelle scuole elementari e negli ultimi anni di collaborazioni con la RAI in programmi televisivi educativi.

Visto le numerose richieste Bobo e i suoi Amici e Bonawentura stanno già pianificando il corso per il prossimo anno che riserverà alcune sorprese.

Ingresso: 6 euro, ridotto 4 euro, bambini sotto i 5 anni 2 euro.

Per informazioni, contattare la Compagnia Teatrale Bobo e i suoi Amici (Tel. 3358180366; E-mail: info@boboeisuoiamici.it) o il Teatro Miela, Piazza Duca degli Abruzzi, 3 - Trieste - (Tel. 040365119; fax: 040367817; E-mail: teatro@miela.it).

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!