Musica: Vid Useničnik e il Brass Quintet Contrast

Notizia inserita il 16/02/2015

I Mercoledì del Conservatorio
Inverno - primavera 2015

Arriva dalla Slovenia il Brass Quintet Contrast, ensemble emergente sulla scena musicale europea, da poco vincitore del prestigioso concorso Jan Koetsier di Monaco di Baviera protagonista con Vid Useničnik del concerto in cartellone il 18 febbraio.

Vid Useničnik suona la marimba

TRIESTE - Un concerto all'insegna dei giovani talentuosi sloveni è al centro del cartellone per i "Mercoledì" del Conservatorio Tartini, il 18 febbraio, ore 20.30 Aula Magna, con un doppio appuntamento in collaborazione con l'Accademia di Musica di Lubiana. Ad aprire la serata sarà Vid Useničnik, che ha già avuto modo di esibirsi con numerose orchestre slovene quali la Symphony Orchestra della Slovene Philharmonic, la Symphony Orchestra RTV Slovenia, Slovenian Armed Forces Orchestra. Classe 1991, si è avvicinato alla musica a soli 5 anni studiando pianoforte per poi passare alle percussioni ed arrivare a suonare con le più importanti orchestre slovene, oltre che registrare un CD con il compositore Milko Lazar. Sarà il suggestivo suono della sua marimba a scandire il concerto con una selezione di musiche di Muramatsu, Séjourné, Živković, Debussy, Sammut e Abe. A seguire il Brass Quintet Contrast, gruppo emergente sloveno con un repertorio che spazia da composizioni rinascimentali, barocche e romantiche a brani di ragtime. Costituito nel 2012 è già diventato un punto di riferimento sulla scena musicale europea, vincitore del prestigioso concorso Internazionale "Jan Koetsier" di Monaco di Baviera che lo ha portato a registrare per la Bavarian Radio. Il quintetto proporrà un repertorio musicale con brani di Malcom Arnold e Enrique Crespo.

Come sempre l'ingresso è libero previa prenotazione, info tel. 040.6724911 www.conservatorio.trieste.it

Vid Useničnik

Nato a Kranj (Slovenia) nel 1991, si è avvicinato alla musica all'età di cinque anni attraverso lo studio del pianoforte, ottenendo dopo otto anni il diploma d'oro e il terzo premio al concorso nazionale TEMSIG. Subito dopo si è dedicato alle percussioni.

Vid Useničnik suona la marimba

E' stato ammesso alla scuola di musica di Kranj nella classe del prof. Andraž Poljanec, sotto la cui guida ha ottenuto il diploma d'argento al TEMSIG 2004; ed è stato successivamente invitato a suonare con i più importanti artisti pop sloveni. Ha proseguito i suoi studi prima al Conservatorio di Musica di Ljubljana con il prof. Jernej Šurbek (conseguendo il diploma d'oro al TEMSIG 2006), e in seguito presso l'Accademia di Musica della capitale con il prof. Boris Šurbek.

Durante gli studi all'Accademia ha suonato con numerose orchestre slovene quali Symphony Orchestra della Slovene Philharmonic, la Symphony Orchestra RTV Slovenia, Slovenian Armed Forces Orchestra, Carnium ed altre, sia in qualità di solista sia come percussionista d'orchestra.

E' stato inoltre scelto come timpanista dalla European Youth Orchestra (Euphonia) ed ha registrato un CD con il compositore Milko Lazar. Ai TEMSIG del 2012 e 2014 ha vinto il primo premio sia nella categoria percussioni sia in quella di Jazz drums (studio seguito nella classe del prof. Janez Gabrič presso il Conservatorio di musica di Lubiana). Nel 2012 ha vinto il Concorso Internazionale di Treviso (Italia) ottenendo il più alto punteggio assoluto.

Nel 2013 ha ricevuto una borsa di studio al Premio Prešeren.

Brass Quintet Contrast

È un gruppo emergente di giovani musicisti; composto da Gregor Turk ( prima tromba della Slovenian National Opera Orchestra), Blaž Avbar, Jože Rošer (primo corno della Slovenian Philharmonic Orchestra), Žan Tkalec (secondo trombone della Slovenian Philharmonic Orchestra) and Uroš Vegelj (Scuola di Musica di Idrija - Slovenia).

Brass Quintet Contrast

Il gruppo si è costituito nel 2012 e da allora sì è esibito in varie manifestazioni nazionali quali il Festival di Lent, il Festival di Ljubljana, Imago Sloveniae e Musical Youth of Slovenia. Il suo repertorio comprende composizioni dei periodi rinascimentale, barocco e romantico ma anche brani di ragtime e di autori contemporanei. Il Quintetto Contrast ha vinto la medaglia d'oro e il primo premio al National Musical Competition in Slovenia (2013) e, nel 2014 è stato vincitore assoluto all' International Musical Competition di Svirel (Slovenia) nella categoria gruppi da camera.

Il loro successo più importante è stato vincere il Concorso Internazionale "Jan Koetsier" di Monaco di Baviera nel 2014, che li ha portati a registrare per la Bavarian Radio.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!