Vincitori Premio pianistico "Maria Grazia Fabris"

Notizia inserita il 3/12/2010

Conservatori Tomadini Di Udine e Tartini di Trieste
Premio pianistico "Maria Grazia Fabris" VI edizione - 2010. Primo premio assegnato ex aequo ai pianisti Alessandro Marinelli del Conservatorio Tomadini e Sergio Vesnaver del Conservatorio Tartini

I pianisti del Conservatorio Tomadini di Udine Alessandro Marinelli e del Conservatorio Tartini di Trieste Sergio Vesnaver sono i vincitori, ex aequo, della VI edizione del Premio pianistico - Borsa di studio intitolato a Maria Grazia Fabris. Vi partecipano quattro candidati scelti fra gli allievi migliori dei Conservatori "Tomadini" di Udine e "Tartini" di Trieste.

I prescelti da Udine sono Alessio Domini ed Alessandro Marinelli, da Trieste Hiromi Arai e Sergio Vesnaver. Lo ha deciso, nella serata di mercoledì primo dicembre, la commissione giudicatrice presieduta da Shiavus Gadjiev, composta dai direttori dei due Istituti maestri Franco Calabretto e Massimo Parovel e dai docenti Giuliana Pastore e Patrizia Tirindelli. Il premio è stato assegnato ai due pianisti "per le significative potenzialità espresse nell'esecuzione del programma". Nel pomeriggio della stessa giornata, al Conservatorio Tartini, il pubblico del Premio ha potuto assistere anche a un breve recital della pianista Antilena Nicolizas, vincitrice della passata edizione.

Anche l'edizione 2010 del Premio è stata organizzata dalla famiglia Gherbitz, in collaborazione con i due Conservatori regionali: i concorrenti sono individuati dai due Conservatori della regione attraverso una selezione fra i migliori iscritti agli ultimi anni dei corsi di I livello delle rispettive Scuole di pianoforte. L'appuntamento è stato istituito per ricordare la docente e concertista triestina Maria Grazia Fabris Gherbitz, perfezionatasi con insigni maestri, fra i quali Carlo Zecchi e Nikita Magaloff a Taormina ed Arturo Benedetti Michelangeli a Lugano.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!