Pallanuto: Orchette sconfitte a Varese

Notizia inserita il 25/05/2017

Sconfitta esterna per le orchette nella penultima giornata di ritorno della serie A2 femminile. La Pallanuoto Trieste è stata battuta dal Varese Olona per 10-7 e in classifica viene raggiunta (e superata in virtù della differenza reti negli scontri diretti) proprio dalla squadra lombarda. La corsa per evitare i play-out si deciderà in volata, nell'ultimo turno della regular-season, in programma domenica 28 maggio: la Pallanuoto Trieste ospiterà alla "Bruno Bianchi" la Firenze Pallanuoto in una partita da vincere assolutamente. "Poco da dire - commenta Ilaria Colautti al termine del match di Varese - risultato giusto, loro hanno messo in vasca più voglia di vincere, a noi invece è mancata la necessaria determinazione. Adesso pensiamo alla prossima decisiva partita".

La Pallanuoto Trieste è senza il portiere Gioia Krasti e Sara Ingannamorte gioca nonostante un problema ad un braccio. L'avvio delle orchette è comunque incoraggiante. Beatrice Cergol sblocca la situazione, Cerutti impatta in situazione di superiorità numerica, poi Lucrezia Cergol su rigore trova il gol dell'1-2. Ma prima della fine del tempo Brusco dalla posizione di centroboa ristabilisce la parità (2-2).

Il Varese sembra prendere il controllo della partita. Dopo 1'30'' di gioco Caverzaghi sigla il 3-2 per la squadra di casa, Guelfi sbaglia un tiro di rigore ma la scatenata Cerutti insacca il +2 (4-2). Un doppio vantaggio immediatamente smussato da Beatrice Cergol, che permette alla Pallanuoto Trieste di chiudere in scia (4-3) la prima parte di gara.

Nel terzo periodo arriva l'allungo decisivo del Varese Olona. Nel giro di 90 secondi vanno in gol Cerutti, Moroni e Brusco: parziale di 3-0 e lombarde avanti per 7-3 a 3' dalla fine del tempo. Jankovic in superiorità tiene a galla le orchette (7-4) ma la rimonta appare impresa piuttosto complicata.

Nell'ultima frazione capitan Rattelli prova a far respirare la Pallanuoto Trieste (7-5), ma bastano 15'' a Cerutti per rimettere a posto le cose con la rete del nuovo +3 (8-5). La gara è saldamente in mano al Varese, nel finale i gol di Zadeu riescono solo a contenere il passivo sul 10-7 della sirena.

VARESE OLONA - PALLANUOTO TRIESTE 10-7 (2-2; 2-1; 3-1; 3-3)

VARESE OLONA: Perego, Wickliffe, Baruffato, Bottiani, Ielmini, Caverzaghi 1, Guelfi, Brusco 3, Cerutti 4, Moroni 1, Girardi, Daverio, Maddalena. All. Gesuato

PALLANUOTO TRIESTE: S. Ingannamorte, Zadeu 2, Favero, Tommasi, Klatowski, L. Cergol 1, B. Cergol 2, E. Ingannamorte, Guadagnin, Rattelli 1, Jankovic 1, Russignan, Gregorutti. All. I. Colautti

Arbitro: Ruscica

Fonte: comunicato della Pallanuoto Trieste.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Sport'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!