La Pallanuoto Trieste ingaggia Paolo Oliva

Notizia inserita il 28/06/2016

Paolo Oliva alla Pallanuoto Trieste

La Pallanuoto Trieste ha un nuovo portiere. Si tratta di Paolo Oliva, nato a Genova l'11 ottobre del 1990, in uscita dallo Sport Management, estremo difensore di esperienza e sicura affidabilità, con alle spalle già alcune convocazioni con la nazionale azzurra di Sandro Campagna. Sostituirà tra i pali Egon Jurisic, arrivato a scadenza di contratto. "Auguriamo il meglio a Egon e lo ringraziamo per quanto fatto in questi cinque anni" spiegano i massimi dirigenti della Pallanuoto Trieste. Ma adesso si cambia.

Oliva è cresciuto nel settore giovanile dell'Andrea Doria, ha giocato anche nel vivaio della Pro Recco e poi è passato al Vallescrivia. Lì l'esordio in serie A2, poi il passaggio al Modena. La sua carriera è proseguita a Imperia, Chiavari, di nuovo Andrea Doria, il salto in serie A1 con il Como e infine Sport Management nella stagione 2015/2016, con annesso esordio in Champions League. Il 31 marzo del 2015 nella partita di World League contro la Turchia la prima presenza con la nazionale maggiore, a seguire poi la bellissima esperienza alle Universiadi di Gwangju (Korea) culminata con il secondo posto alle spalle dell'Ungheria.

"La Pallanuoto Trieste per me è una prima scelta - ha dichiarato il portiere ligure - e quando è arrivata la proposta di venire a giocare qui non ci ho pensato due volte e ho accettato con entusiasmo". Oliva ha già incontrato il vice-presidente Renzo Colautti e il direttore sportivo Andrea Brazzatti. "Siamo soddisfatti di aver portato Oliva alla Pallanuoto Trieste. E' stato molto piacevole incontrarlo subito di persona, per condividere idee e prospettive. Con questi 3 innesti la squadra è più competitiva rispetto alla scorsa stagione, il nostro obiettivo sarà quello di crescere ancora".

Stefano Piccardo e Paolo Oliva si sono "sfiorati" in un paio di occasioni ma non hanno mai lavorato assieme. "Conosco il metodo di allenamento del mister, è un grande coach - spiega ancora il nuovo portiere alabardato - mi ha voluto a Como un paio di stagioni fa, poi però nella stessa estate si è trasferito proprio a Trieste. Obiettivi per il prossimo campionato? Arrivo da una stagione non semplice allo Sport Management, ho tantissima voglia di riscatto".

Fonte: comunicato della Pallanuoto Trieste.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Sport'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!