È iniziata ufficialmente la stagione 2016/2017 per la Pallanuoto Trieste

Pallanuoto Trieste

Notizia inserita il 27/08/2016

La stagione 2016/2017 della Pallanuoto Trieste è ufficialmente iniziata. Lo Stabilimento Balneare Ausonia infatti ha fatto da cornice al raduno della squadra sponsorizzata Samer & Co. Shipping, che ha già nel mirino Coppa Italia e esordio nella serie A1 maschile.

Agli ordini dell'allenatore Stefano Piccardo e del direttore sportivo Andrea Brazzatti, affiancati da tutti i componenti dello staff tecnico e organizzativo, il gruppo alabardato ha svolto il primo allenamento.

Solo dopo però aver espletato il doveroso giro di interviste ai principali organi di informazione locali. Presenti ovviamente tutti i nuovi innesti, Alessandro Di Somma, Paolo Oliva e Dimitrije Obradovic, presente pure il centroboa montenegrino Nikola Vukcevic, che ha anticipato il suo arrivo a Trieste per essere presente al raduno. Al completo la truppa dei veterani, con capitan Aaron Giorgi, Ray Petronio, Jacopo Giacomini, Filippo Ferreccio, Marko Elez e Giovanni Vannella, nutrita la pattuglia dei giovani, composta da Elia Spadoni, Niccolò Rocchi, Danjel Podgornik, Amel Turkovic, Michele Mezzarobba e Jakov Kren (terzo portiere).

Stringate le dichiarazioni alla squadra del direttore sportivo Andrea Brazzatti. "Intanto vi porto il saluto, in particolare ai nuovi arrivi, del nostro presidente Enrico Samer. Ripartiamo per una nuova stagione che sarà, al pari di quella appena passata, lunga e difficile. Ci attende un campionato denso di insidie, non siamo più una neopromossa e non potremo più contare sul fattore sorpresa. Adesso sotto con gli allenamenti, dobbiamo presentarci al massimo della condizione il giorno dell'esordio".

L'allenatore Stefano Piccardo, alla sua terza stagione sulla panchina alabardata, ha già stilato gli obiettivi di questa prima parte di preparazione. "Abbiamo davanti sette settimane di lavoro intenso - spiega il tecnico ligure - da qui al primo turno di campionato. Dovremo darci sotto dal punto di vista fisico e poi sotto l'aspetto tattico. Voglio veder giocare la mia squadra nel modo che piace a me, come accaduto nell'ultima parte della scorsa stagione. Bisognerà inserire presto i nuovi innesti e trovare gli equilibri. Il tempo non manca, ma servirà il massimo impegno, sempre, in ogni singolo allenamento".

Fonte: comunicato della Pallanuoto Trieste.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Sport'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!