Gara di torte pasqualine vegan

Gara di torte pasqualine vegan

Notizia inserita il 18/03/2017

Domenica 2 aprile 2017 ore 17 a Barcola. Un invito a partecipare ai cuochi dilettanti e al pubblico "assaggiatore" che fara' da giuria.

Dopo i vari appuntamenti degli scorsi anni con la gara di dolci vegan, stavolta AgireOra Network propone una gara di torte salate, in tema con la Pasqua.

Come sempre, lo scopo è quello di diffondere la conoscenza della cucina vegan e far capire a chi ancora non la conosce quanto sia gustosa. Le torte saranno dunque 100% vegetali, senza uova, burro, latte, formaggi o affettati vari. La farcitura sarà a base di verdure, tofu, formaggi vegetali, affettati vegetali e qualsiasi altro ingrediente di origine non animale.

L'evento si terrà presso il Centro Giovanile, a Barcola, in via Moncolano angolo viale Miramare, lato sinistro, domenica 2 aprile alle 17.

Come recita la locandina:

Domenica 2 aprile, ore 17, vieni a passare un allegro pomeriggio assaggiando tante torte salate completamente vegetali, vota la tua preferita e, se vuoi, usa poi la ricetta per realizzare anche tu la tua torta pasqualina senza crudeltà.
Chi è bravo in cucina può cimentarsi come concorrente: basta utilizzare solo ingredienti 100% vegetali per realizzare la propria torta salata, tradizionale o innovativa. Utilizza verdure, tofu, formaggi o affettati vegetali, besciamella vegan, e quant'altro la tua fantasia ti suggerisce! I primi 3 classificati vinceranno dei bei premi.

Durante la degustazione dei dolci verranno offerte anche ottime tisane e bibite fresche!

Le iscrizioni sono aperte a tutti i dilettanti; sono quindi esclusi i professionisti nel settore. Le iscrizioni e devono avvenire entro il 31 marzo: i cuochi dovranno presentarsi alle 16 con la loro torta pasqualina, che verrà fotografata prima del taglio. Ogni cuoco che partecipa alla gara potrà assaggiare e votare le torte degli altri cuochi.

Il pubblico, che farà da assaggiatore e giuria, potrà presentarsi dalle ore 17. Tutti riceveranno una scheda per la votazione. Assaggeranno un pezzetto di tutte le torte in gara e voteranno la loro preferita scrivendo il numero corrispondente nella scheda.

I cuochi classificati ai primi 3 posti riceveranno un premio.

La partecipazione, come concorrente o tra il pubblico, prevede un'offerta minima di 5 euro a persona, che servirà per iniziative a favore degli animali.

Dichiarano gli organizzatori: "Per questa Pasqua abbiamo già organizzato a Trieste un'affissione con 40 grandi manifesti per invitare a una Pasqua senza crudeltà, da festeggiare senza uccidere l'agnello né altri animali. Con questa ulteriore iniziativa vogliamo diffondere la cucina vegan, per far capire che non c'è alcuna rinuncia da fare. Possiamo salvare gli animali, evitare loro un'infinita sofferenza e la morte cruenta e allo stesso tempo goderci i piccoli piaceri della vita, come quello del buon cibo."

Per iscriversi come concorrente o partecipare tra il pubblico, e per qualsiasi informazione, scrivere a: ilariameoni@libero.it

Comunicato di:
AgireOra Network
https://www.agireora.org - info@agireora.org

AgireOra Network e' un "contenitore" di iniziative su varie tematiche animaliste o ad esse legate, iniziative promosse da varie entita' che aderiscono al Network o che sono "consulenti" scientifici o legislativi all'interno del Network.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Vacanze, Corsi e Tempo Libero'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!