Per una Pasqua veramente "buona" salviamo i giovani agnellini

Notizia inserita il 5/03/2008

Menu di Pasqua

Per una Pasqua veramente "buona" eliminiamo la crudele usanza di uccidere i giovani agnellini!

Gli agnellini ci ispirano tenerezza quando li vediamo, eppure a un mese di vita vengono strappati alle madri, costretti a lunghi viaggi terribili ed estenuanti su TIR strapieni, per arrivare a un macello in cui, terrorizzati, vengono immobilizzati, storditi, appesi a un gancio per una zampa, e lasciati dissanguare.

Tu puoi salvarli! Non mangiare agnello a Pasqua!

Non mangiare nessun animale, gli animali sono tutti uguali, uguali al cane o gatto che hai a casa o che conosci dai tuoi amici. Tutti provano sentimenti: paura, dolore, ma anche gioia, affetto, amore. Non c'è giustificazione per ammazzarli.

Impara come iniziare passo-passo un'alimentazione "senza crudeltà" dal sito: www.vegfacile.info.

Menu di Pasqua

Anche quest'anno Vegan3000, propone un ottimo "menu di Pasqua", 100% vegetale, che non uccide nessun animale. Ecco quindi un menu "rustico", ma anche fresco e leggero, perché il periodo di Pasqua coincide sì con quello del risveglio primaverile, con il distacco dall'inverno, ma il legame con la terra ancora permane...

  • Vellutata di sedano
  • Crespelle di farro ai cuori di carciofo
  • Arrosto di lenticchie rosse
  • Patate al limone alla Yari
  • Cipolline alla greca
  • Coppette di grano

Le ricette complete sono alla pagina: http://www.vegan3000.info/MenuPasqua2008.htm

Fonti:

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Natura e animali'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!

+