I am a rat - Gli animali dello zodiaco cinese

Quadro di Qing Yue raffigurante un serpente

Notizia inserita il 12/12/2017

12 dicembre 2017 - 6 gennaio 2018
Sala Comunale d'Arte, Piazza dell'Unità d'Italia 4, Trieste
Orario feriale e festivo : 10-13 / 17-20

Si inaugura martedì, 12 dicembre 2017 presso la Sala Comunale d'arte (Trieste - Piazza Unità, 4) la mostra personale dell'artista Qing Yue intitolata: "I AM A RAT - Gli animali dello zodiaco cinese".

All'inaugurazione interverrà Alessandro Mezzena Lona, giornalista e scrittore.

Qing Yue, artista italo-cinese, presenterà alla sua personale un "racconto'" visivo dell'oroscopo cinese con i dodici animali dello zodiaco cinese e altre opere che sottolineano la sua costante ricerca dell'armonia. L'artista propone al pubblico, attraverso questa rassegna, un incontro tra l'oriente e l'occidente e nello specifico, una migliore comprensione e conoscenza di un'importante tradizione orientale - che conta un quarto della popolazione mondiale - che influenza in maniera incisiva tutti gli aspetti della vita di ogni persona sin dalla nascita: dalla scelta del nome alle scelte di carriera, dalla data del matrimonio a quella del funerale, dal compagno di vita alla scelta della casa, e così via. Qing Yue presenta un lavoro inedito in cui sono evidenti sia le radici cinesi, che incidono con raffinatezza attraverso l'utilizzo di materiali ridondanti (foglia d'oro, d'argento e elementi luminosi), sia quelli occidentali che si esprimono con raffigurazioni giocose, divertenti, quasi ironiche e pop nei colori e nella semplificazione delle immagini. Questo mix esplosivo, molto particolare, sembra volerci invitare - attraverso gli occhi enormi degli animali dipinti - a tuffarci e a sprofondare nell'animale che c'è in ognuno di noi.

Alessandro Mezzena Lona scrive nella sua presentazione: " ...Una raccolta di opere originali, dipinte con passione e originale inventiva su materiali diversi come lurex, velluto, carta dorata. Un'altra affascinante tappa del lungo viaggio, sospeso tra la creatività dell'Occidente e la conoscenza dell'Oriente, che l'artista ha intrapreso già da parecchi anni." e continua,"... Ricreando i dodici elementi dello Zodiaco cinese (topo, bue, tigre, coniglio, drago, serpente, cavallo, capra, scimmia, gallo, cane e maiale), Qing Yue ha ritrovato l'anima del mondo dentro la materia. Dipingendo a colori acrilici con tecnica linoleografica su pannelli foderati di stoffe diverse (su cui ha applicato strati di gesso, qualche foglia d'oro e d'argento, per poi disegnare i vari soggetti a mano libera), l'artista è riuscita a sintonizzarsi con un microcosmo fantastico di creature che l'uomo da troppo tempo considera alla stregua di servitori muti...." e conclude: " Raccontando di un mondo perduto, dove tutte le creature di Gaia, la nostra Madre Terra, vivevano in perfetto equilibrio. Perché non conoscevano la diffidenza, la differenza, le pulsioni di morte, il desiderio di potere. Perché sapevano stare insieme, imparando ognuno qualcosa dall'altro. Coltivando l'arte raffinata del sorriso.".

I AM A RAT - GLI ANIMALI DELLO ZODIACO CINESE
Mostra personale di Qing Yue
Trieste, 13 dicembre 2017 - 6 gennaio 2018

Sala Comunale d'Arte, Piazza dell'Unità d'Italia 4, Trieste
Orario feriale e festivo : 10-13 / 17-20

Info: 040 43483/ 3493162540

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Libri, Arte e Cultura'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!

+