Assassinio sulla "Parenzana"

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

IMPORTANTE. LO SPETTACOLO E' STATO ANNULLATO

Domenica 6 Maggio 2007, alle ore 18.00, presso l'Associazione "Tabor", Casa di Cultura in via del Ricreatorio a Opicina (TS) la Compagnia I ZERCANOME (F.I.T.A.) presenterà ASSASSINIO SULLA "PARENZANA" una commedia scritta e diretta da Gianfranco Gabrielli compianto Presidente e "capocomico" de I ZERCANOME (già Compagnia "I GREMBANI") e vice Presidente de L'ARMONIA che ci ha lasciato lo scorso anno.

Il pubblico ancora una volta avrà modo di scoprire le emozioni, la spontaneità e la "triestinità" che i testi Gianfranco Gabrielli hanno regalato in questi anni passati assieme.

La commedia che ha debuttato lo scorso novembre nell'ambito della XXII STAGIONE DEL TEATRO IN DIALETTO TRIESTINO, manifestazione dedicata proprio alla memoria di Gianfranco Gabrielli, è andata in scena grazie alla collaborazione di Bruno Cappelletti e Roberto Tassan.

ASSASSINIO SULLA "PARENZANA": "...nulla in terra più l'uomo paventa se dei figli difende l'onor..." così afferma Rigoletto nella scena quarta del secondo atto dell'omonima opera; la stessa frase la dice Stefano Crosilla da Grisignana nella scena finale del primo atto. Non sembri irriverente l'accostamento dei due protagonisti, né quello relativo all'assassinio avvenuto sul ben più celebre "Orient-Express". L'ONORE di una figlia è sacro e va difeso a qualunque costo... ma vista l'ambientazione... meno costa "mejo xe!"

Gli interpreti della commedia ASSASSINIO SULLA "PARENZANA" sono (in ordine di apparizione): Paolo Heller, Elena Colombetta, Paola Vatta, Lorenzo Petronio, Loreley Tordi, Paola Pipan, Elio Gurtner, Danilo Cencig, Milena Di Chiara, Ciso Bolis, Alida Torzullo, Michela Zanini, Loana Gabrielli, Adriana Perzi e Fiorella Tripodi.

Scene a cura della Compagnia con la collaborazione di Giuliana Artico. Costumi a cura della Compagnia con la collaborazione di Maria Luisa Moro. Luci ed effetti sonori di Enrico Martini. Regia di Gianfranco Gabrielli con la collaborazione di Bruno Cappelletti e Roberto Tassan.

I ZERCANOME (F.I.T.A.) ringraziano per la collaborazione: il D.L.F. di Trieste, l'Associazione Ferstoria e il Museo Ferroviario di Campo Marzio.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!