Carmina Burana

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Venerdì 22 luglio, nell'ambito della manifestazione MiramarEstate, orchestra e coro del teatro Verdi, diretti dal m° Lorenzo Frattini, proporranno i Carmina Burana.

I Carmina Burana, musicati da Carl Orff negli anni trenta (1937), consistono in una raccolta di un migliaio di poesie e canzoni risalenti al XIII secolo (ma riscoperte soltanto nel 1837 in un'abbazia bavarese), di contenuto satirico, talvolta anche spinto e anticlericale, scritte in un latino "maccheronico", con commistioni in un vernacolo germanico.

I testi, scritti sicuramente da più persone, furono in buona parte attribuiti ad un certo Golia, da cui deriva la parola "goliardia" in ambito accademico.

La raccolta è suddivisa in 6 sezioni, assolutamente prive di un intreccio narrativo. Nello specifico, esse sono:

  1. Carmina ecclesiastica
  2. Carmina moralia et satirica
  3. Carmina amatoria
  4. Carmina potoria
  5. Ludi
  6. Supplementum

La "cantata" di Orff, contraddistinta da una ben marcata ritmicità, riprende appieno queste caratteristiche.

Inizialmente la musica, sicuramente innovativa e dissimile dalle composizioni tradizionali, fu condannata e definita, addirittura, "degenerata" ma poi entusiasticamente rivalutata dal regime nazista, che ne ravvedeva una celebrazione della cultura ariana.

Fortunatamente nel dopoguerra la cantata perse ben presto questa connotazione e meritatamente è diventata, a partire dagli anni '60, un "classico" del repertorio internazionale.

Alcuni dei brani più celebri sono entrati a far parte di celebri colonne sonore o s ono stati utilizzati negli spot.

Tra i più amati e conosciuti vi è "In Taberna", di cui riportiamo alcuni versi:

Bibit hera, bibit herus,
bibit miles, bibit clerus,
bibit ille, bibit illa,
bibit servus cum ancilla,
bibit velox, bibit piger,
bibit albus, bibit niger,
bibit constans, bibit vagus,
bibit rudis, bibit magus.
Bibit pauper et egrotus,
bibit exul et ignotus,
bibit puer, bibit canus,
bibit presul et decanus,
bibit soror, bibit frater,
bibit anus, bibit mater,
bibit ista, bibit ille,
bibunt centum, bibunt mille.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!