I mercoledì del conservatorio

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Mercoledì 21febbraio alle ore 20. 30, presso la Sala Tartini del Conservatorio di Trieste, avrà luogo il quarto appuntamento della Stagione Inverno-Primavera de I Mercoledì del Conservatorio.

Ad esibirsi saranno due degli allievi più brillanti del Conservatorio Tartini di Trieste: Salvatore Perri oboe e corno inglese e Paolo Troian, pianoforte.

In programma :Tre Romanze, Op. 94, Fantasiestücke Op. 73 di Robert Schumann, fra le poche opere del repertorio romantico dedicate all'oboe, e Six Studies in English Folksong testimonianza della costante attenzione che Ralph Vaughan Williams ha prestato al repertorio popolare della sua terra.

L'ingresso è gratuito, ma è necessario prenotare, anche telefonicamente, presso la portineria del Tartini, data la ridotta disponibilità di posti.


Salvatore Perri inizia gli studi musicali all'età di nove anni presso il Conservatorio "Giuseppe Tartini" di Trieste, seguendo i corsi di Oboe e Pianoforte. Nell'Aprile 2004 supera brillantemente l'audizione in qualità di oboista presso la Universität für Musik und darstellende Kunst di Vienna, che ha frequentato sotto la guida dei maestri Günther Lorenz (primo oboe dei Wiener Philharmoniker) e Gottfried Pokorny. Partecipa attivamente a diversi concerti in regione, collaborando con formazioni orchestrali e cameristiche. Sotto la guida di Luciano Glavina ha recentemente conseguito il Diploma accademico di I livello in Oboe con il massimo dei voti e la lode. Frequenta inoltre il penultimo anno di corso della Scuola di Pianoforte nella classe di Adriana Silva.

Paolo Troian, pianista, si è diplomato con Gianluigi Polli in Pianoforte al "Tartini" nell'autunno 2005 con il massimo dei voti, e si è successivamente perfezionato con Nazzareno Carusi all'Accademia Musicale Federiciana di Andria (Bari).

Ha partecipato a diversi concerti in regione e nelle vicine Slovenia e Croazia, sia come solista che in formazioni da camera e come accompagnatore al pianoforte, approfondendo in particolare il repertorio per strumenti a fiato e pianoforte. Attualmente è iscritto al Biennio specialistico del Conservatorio di Trieste, indirizzo Accompagnamento e Collaborazione al Pianoforte. Presso il "Tartini" studia anche Composizione con Luca Cori.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!