La Contrada: questionario di fine stagione

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

"I ragazzi irresistibili" di Neil Simon, la produzione della Contrada che ha spopolato in tutta Italia per due anni di fila, ha raccolto un meritato successo anche al Teatro Cristallo di Trieste, dove la commedia è stata votata dal pubblico come "miglior spettacolo della Stagione 2005/2006".

A poche settimane dalla fine della Stagione di Prosa, sono ora disponibili le preferenze e i pareri degli abbonati del Cristallo, raccolti come di consueto durante l'ultimo spettacolo con il questionario di fine anno. L'attendibilità e la validità di questo strumento, divenuto un'immancabile consuetudine per gli spettatori triestini, è data dal fatto che hanno risposto più di 1300 persone: un campione decisamente rilevante, considerando che costituisce quasi il 20% degli abbonati.

I giudizi e le indicazioni raccolte forniscono un quadro molto incoraggiante sul lavoro della Contrada e sulla Stagione di prosa appena conclusa; il 75% degli intervistati ha espresso un ottimo giudizio sulla Stagione e ha manifestato sin d'ora l'intenzione di sottoscrivere l'abbonamento anche l'anno prossimo.

Gli intervistati erano invitati ad esprimere un giudizio ("ottimo", "buono" e "mediocre") su ciascuno dei dieci titoli del cartellone, indicando anche quale fosse a loro avviso lo spettacolo migliore della stagione. La percentuale di voti positivi ricevuti da ogni singolo spettacolo, anche se non votato necessariamente come il migliore della stagione, è stata decisamente alta: 6 commedie su dieci hanno ottenuto una valutazione buona, o addirittura ottima, nel 70% delle risposte e addirittura 3 hanno superato l'80%.

Ad ottenere il titolo di miglior spettacolo della Stagione è "I ragazzi irresistibili", che in questo secondo anno di tournée ha totalizzato 55 mila spettatori in poco più di 100 repliche, per un incasso totale suddiviso fra i vari teatri di quasi 850 mila euro. Dal "Giornale dello Spettacolo" n°15 d.d. 21/04/06 la produzione della Contrada risulta essere l'11° spettacolo più visto in Italia di tutta la Stagione. E a riprova che lo staff artistico della Contrada cerca di offrire sempre il meglio ai suoi spettatori nel delineare il cartellone di prosa, va segnalato che fra le prime 20 posizioni di questa classifica figurano altri quattro spettacoli ospitati al Teatro Cristallo quest'anno: "Psicoparty", "Il medico dei pazzi", "Harry ti presento Sally" e "Ciò che vide il maggiordomo". Ma a Trieste è la commedia di Neil Simon a trionfare con il 19,10% delle preferenze, seguito dallo "Psicoparty" di Antonio Albanese, con il 14,63% dei voti. Seguono a ruota, quasi ex-aequo con un solo voto di differenza, "Il medico dei pazzi" (12,76%) e "Harry ti presento Sally" (12,69%).

Come spesso accade, il successo dello spettacolo si intreccia a doppio filo a quello dei suoi interpreti, così con perfetta parità di voti (203 preferenze, pari al 15,15%) si classificano come migliori attori della stagione ex-aequo Carlo Giuffrè, protagonista de "Il medico dei pazzi", e Antonio Albanese, mattatore di "Psicoparty". Questa insolita, perfetta parità fra un grande interprete del teatro classico e un giovane attore della nuova generazione viene insediata da vicino dal terzo posto di Johnny Dorelli con il 14,55% dei voti. Seguono nella categoria del "miglior attore" Giuseppe Pambieri (5,97%), Antonio Salines (5,52%), Giampiero Ingrassia (4,48%), con numerose segnalazioni anche per Lello Arena, Orazio Bobbio e Andrea Brambilla alias Zuzzurro.

Sul fronte delle interpreti femminili, conquista la palma di "migliore attrice" Marina Massironi con il 24,78% delle preferenze, mentre Ariella Reggio si piazza in seconda posizione con il 14,18% dei voti. Seguono a distanza nella classifica Adriana Innocenti, Lia Tanzi e Mascia Musy.

Nella categoria per il miglior regista, si riconferma il primato della Contrada che vede guadagnare la prima posizione al suo Direttore artistico, Francesco Macedonio; per la direzione sia de "I ragazzi irresistibili" che di "Zente refada", lo spettacolo vernacolare che ha inaugurato la Stagione in ottobre, Macedonio conquista il 14,40% delle preferenze. Seguono (abbastanza prevedibilmente) Giuffrè per "Il medico dei pazzi" (5,75%) e (inaspettatamente) Luca De Fusco per "George Dandin" (5,45%), dove gli spettatori della Contrada premiano la regia senza però guardare con particolare favore allo spettacolo in sé (settimo posto fra i più votati) o ai due protagonisti (Lello Arena e Gaia Aprea). Segnalazioni come miglior regista anche per Daniele Falleri ("Harry ti presento Sally"), Giampiero Solari ("Psicoparty"), Lamberto Puggelli ("Il piacere dell'onestà"), Ugo Gregoretti ("Agatha, la signora degli enigmi") e Giancarlo Cobelli ("La locandiera").

La Contrada desidera ringraziare tutte le persone che hanno risposto alle domande del consueto "questionario di fine stagione" perché questo strumento, fondamentale per raccogliere le opinioni degli spettatori, aiuta ad affinare una scelta artistica che incontri i gusti del pubblico senza scadere in qualità e serietà.

MIGLIOR SPETTACOLO percentuale Apprezzamento generale*
"I ragazzi irresistibili" 19,10% 88,13%
"Psicoparty" 14,63% 65,60%
"Il medico dei pazzi" 12,76% 81,04%
"Harry ti presento Sally" 12,69% 82,16%
"Il piacere dell'onestà" 4,48% 68,13%
* Percentuale di voti positivi ricevuti dallo spettacolo, anche se non votato necessariamente come migliore della stagione.

MIGLIOR ATTORE percentuale MIGLIORE ATTRICE percentuale
Carlo Giuffrè 15,15% Marina Massironi 24,78%
Antonio Albanese 15,15% Ariella Reggio 14,18%
Johnny Dorelli 14,55% Adriana Innocenti 4,92%

MIGLIOR REGIA per lo spettacolo percentuale
Francesco Macedonio "Zente Refada"/"Ragazzi irresistibili" 14,40%
Carlo Giuffrè "Il medico dei pazzi 5,75%
Luca De Fusco "George Dandin" 5,45%
Daniele Falleri "Harry ti presento Sally" 2,46%
Giampiero Solari "Psicoparty" 2,31%

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!