Don Quichotte

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Il 17 febbraio sul palcoscenico del Teatro Lirico "Giuseppe Verdi" di Trieste sarą presentata la commedia eroica tratta da Cervantes, Don Quichotte di Jules Massenet. L'opera sarą in scena in un nuovo allestimento realizzato dal Teatro Verdi e ambientato nella Spagna d'inizio '900 a cura del regista Federico Tiezzi, coadiuvato da Pier Paolo Bisleri per le scene, da Giovanna Buzzi per i costumi e da Iuraj Saleri per il disegno luci.

Come Massenet fu attratto dal personaggio di Don Quichotte non tanto per il carattere epico-visionario della figura, ma per la sua identificazione con una "classicitą" eroica e sublime a quel tempo oramai al tramonto, la messa in scena dell'opera, ideata da Tiezzi e caratterizzata da una profonda caratura teatrale, contrappone due mondi a inizi '900, quello nascente del cinema e quello, in parte soccombente, del teatro che intende difendere se stesso.

Sotto la direzione del M° canadese Dwight Bennet al suo debutto sul podio triestino, la compagnia di canto vedrą impegnati in alternanza nei ruoli principali Giacomo Prestia e Arutjun Kotchinian (Don Quichotte), Laura Polverelli e Annie Vavrille (Dulcinea) e Alessandro Corbelli e Paolo Rumetz nel ruolo di Sancho.

L'opera, si rappresenta in lingua originale con sopratitoli e si replica il 18, 19, 21, 22, 23, 24 febbraio 2006

Maggiori informazioni sull'allestimento triestino a questa pagina.

Il libretto completo (ed in lingua originale) dell'opera lo trovate a questa pagina.

Di notevole interesse anche il sito francese (i testi sono disponibili anche in inglese) interamente dedicato al compositore Jules Massenet.

Il testo completo della Storia di Don Chichotte della Mancia di Miguel de Cervantes Saavedra č disponibile sul sito di Liber Liber onlus, oraganizzazione che tra i suoi obiettivi comprende la promozione del Progetto Manuzio, biblioteca telematica ad accesso gratuito.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!