7 horror (online) da non perdere al Trieste Science+Fiction Festival

Una scena del fil Relic

Notizia inserita il 31/10/2020

30 ottobre - 3 novembre 2020

Il brivido corre lungo la programmazione online del più importante festival dedicato al cinema di fantascienza, in programma dal 29 ottobre al 3 novembre per la prima volta online nella Sala Web di MYmovies.

Tra anteprime mondiali e nazionali, zombie movie e storie di fantasmi, ecco gli horror da non perdere sul web dell'edizione 2020.

Il più importante evento italiano dedicato all'esplorazione della fantascienza e del futuro festeggia i suoi primi 20 anni. Trieste Science+Fiction Festival vi dà appuntamento dal 29 ottobre al 3 novembre per la prima volta online nella Sala Web di MYmovies, con una programmazione ricchissima dedicata al meglio del genere fantastico. I film e i documentari del Festival saranno visibili sulla piattaforma di MYmovies per 24 ore a partire dall'orario di messa online, mentre la serie tv coreana SF8 sarà disponibile online per tutta la durata della manifestazione.

E il brivido corre lungo la programmazione online: tra anteprime mondiali e nazionali, zombie movie e storie di fantasmi, ecco gli horror da non perdere per prepararsi ad Halloween sul portale web dell'edizione 2020 del festival triestino.

Boys from County Hell di Chris Baugh

Tra i film in anteprima italiana ci sarà Boys from County Hell di Chris Baugh, irresistibile horror comedy ambientata in Irlanda. Benvenuti a Six Mile Hill, uno sperduto villaggio irlandese noto solo per la dubbia leggenda che vuole Bram Stoker aver passato la notte nel pub locale. Eugene, un giovane del posto, passa i giorni bevendo e prendendosi gioco dei turisti che vengono a visitare la tomba di Abhartach, un vampiro irlandese che alcuni credono abbia ispirato "Dracula". Quando Eugene è costretto a lavorare per il pragmatico padre, si ritrova impegnato in un controverso progetto di sviluppo che minaccia l'unica fonte di reddito del paese. Ma il tentativo degli operai di tirar giù la pila di pietre che segna la tomba di Abhartach scatenerà strani eventi. Il film verrà proiettato nella sala web di MYmovies venerdì 30 ottobre alle 20:00 e sarà disponibile online fino a sabato 31 ottobre alle 20:00.

Yummy di Lars Damoiseaux

Sempre in anteprima italiana anche Yummy di Lars Damoiseaux, un film consigliatissimo agli amanti del gore e dello splatter. Michael e la sua prosperosa fidanzata partono per una "vacanza di chirurgia plastica" e si ritrovano in un fatiscente ospedale dell'Europa dell'Est. Qui Michael trova una donna legata a un letto, completamente nuda salvo per una museruola. Volendo aiutarla, la libera. E, in cambio, lei cerca di mangiarlo. Questo dà il via a un'epidemia zombi, e scatena l'inferno. Il film verrà proiettato nella sala web di MYmovies sabato 31 ottobre a mezzanotte e sarà disponibile online fino a domenica 1 novembre sempre a mezzanotte.

Alone di Johnny Martin

In una selezione dedicata al genere fantastico, non poteva mancare un film sugli infetti. La scoppio di una terribile pandemia getta il mondo nel caos e gli esperti consigliano ai cittadini di auto-isolarsi per cercare di sopravvivere. Aidan si sveglia e si ritrova intrappolato nel suo appartamento, completamente isolato dal resto del mondo e impossibilitato a contattare i suoi cari, mentre gli infetti occupano l'intero edificio. La sua disperata situazione pare migliorare quando si accorge della bella Eva, che vive nell'appartamento dall'altro lato del cortile. Ne nasce una storia d'amore, fra il caos circostante e i messaggi che i due si scambiano. Senza più elettricità e con le scorte in esaurimento, Aidan decide di rischiare il tutto per tutto. Il film verrà proiettato nella sala web di MYmovies sabato 31 ottobre alle 22:00 e sarà disponibile online fino a domenica 1 novembre alle 22:00.

Benny loves you di Karl Holt

Sempre in esclusiva per il pubblico online del Trieste Science+Fiction il film Benny loves you di Karl Holt, ispirato ai classici dell'horror comedy e con protagonista un pupazzo assassino. In seguito alla morte accidentale dei genitori, Jack deve vendere la casa e iniziare una nuova vita. Mentre si libera dei vecchi cimeli di famiglia, Jack butta via anche il suo amato peluche d'infanzia, Benny. Una mossa che si rivela letale, perché Benny prenderà vita con un solo obiettivo: proteggere Jack e la loro amicizia ad ogni costo! Il film verrà proiettato nella sala web di MYmovies sabato 31 ottobre alle 00:00 e sarà disponibile online fino a domenica 1 novembre alle 00:00.

**Relic di Natalie Erika James

Tra i film della selezione online 2020 anche l'attesissimo Relic di Natalie Erika James, uno degli horror più acclamati dell'anno, che rinnova con originalità il filone delle case infestate, dalla terra di Babadook e Picnic a Hanging Rock. Il film, in anteprima nazionale, racconta la vicenda di Edna, che scompare misteriosamente. La figlia Kay e la nipote Sam si mettono sulle sue tracce, intuendo che la donna soffre di demenza. All'improvviso, così inspiegabilmente come quando era scomparsa, Edna ritorna, senza ricordare apparentemente nulla dei giorni passati. Inizia così una spirale di terrore, in cui un'infida presenza sembra essersi impossessata della casa. Il film verrà proiettato nella sala web di MYmovies domenica 1 novembre alle 22:00 e sarà disponibile online fino a lunedì 2 novembre alle 22:00.

Come in cielo, così in terra di Francesco Erba

Sarà invece in anteprima mondiale l'italiano "Come in cielo, così in terra", film d'esordio del regista bergamasco Francesco Erba. Un approccio al cinema di genere originale, in cui si mescola abilmente diverse tecniche cinematografiche (animazione, found footage). Tre storie su tre diverse linee temporali compongono la struttura narrativa del film: nel 1275 d.C. una giovane ragazza e imprigionata nelle segrete di un'abbazia dove un alchimista la usa per strani esperimenti. Nel 2011 una coppia di ragazzi, Cris e Jessy, scompare nei boschi mentre una giovane donna vestita di stracci fa la sua comparsa dal nulla. Durante le prime indagini uno strano manoscritto riaffiora da una tomba. Oggi. Leonardo, ispettore di Polizia incaricato delle indagini sulla scomparsa dei ragazzi, lascia un video-testamento perché, alla luce delle sue ultime scoperte, teme per la propria incolumità. Il film verrà proiettato nella sala web di MYmovies lunedì 2 novembre alle 18.00 e sarà disponibile online fino a martedì 3 novembre alle 18.00

Post Mortem di Péter Bergendy

Da non perdere anche Post Mortem, una suggestiva storia di fantasmi ambientata nell'Ungheria devastata dalla prima guerra mondiale e dall'influenza Spagnola, che arriva al Trieste Science+Fiction in anteprima nazionale. Protagonista è Tomas, un giovane fotografo post mortem specializzato negli scatti alle persone decedute, che giunge in un villaggio ungherese nell'inverno del 1918, dopo aver incontrato la piccola orfana Anna. Rumori sinistri, morti sospette e inquietanti figure che iniziano a comparire nelle sue foto lo spingono in un primo momento ad abbandonare il villaggio: dopo l'iniziale incertezza, il fotografo decide di far luce su questi strani episodi, aiutato dalla piccola Anna. Il film verrà proiettato nella sala web di MYmovies lunedì 2 novembre alle 22.00 e sarà disponibile online fino a martedì 3 novembre alle 22.00.

Altre informazioni sul sito del festival Science+Fiction: www.sciencefictionfestival.org

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Musica e Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!