Maurice el Médioni

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

Martedi 29 novembre ore 21,00

MAURICE EL MÉDIONI
CAFÉ ORAN
TEATRO MIELA
in collaborazione con s/paesati

Maurice El Médioni, giovane pianista ebreo della città di Orano, faceva ballare i clienti che, ogni giorno più numerosi, entravano ad ascoltarlo, catturati dal suo mélange musicale a mezza strada tra musica Andalusa, rumba cubana, rai e bolgie-woogie.

Erano gli anni '50, e nel derb, il quartiere ebraico di Orano, i caffè costituivano un punto strategico di incontro: oltre una lingua, una poesia, una musica che li riunivano, artisti ebrei e musulmani si incontravano presso i caffè ebraici, poiché l'amministrazione coloniale proibiva ai gestori di caffè musulmani di servire bevande alcoliche. Impossibile evocare tutte le sfaccettature dell'Orano musicale dell'epoca: musiche ufficiali e canzoni di strada, arie della campagna o melodie venute dall'estero e canzonette sentimentali, una mescolanza musicale, che prende a prestito qua un verso sacro, là una melodia tradizionale. El Médioni ha saputo essere il trait d'union tra due mondi culturali e ha fatto apprezzare la musica orientale alle nuove generazioni grazie alla sua ritmica moderna e ad una "mano" sinistra molto jazz.

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!