I tre porcellini

Stai visualizzando una notizia archiviata. Eventuali date presenti in questa pagina possono far riferimento ad anni passati. Per le notizie correnti vai all'Home Page.

"I tre porcellini" saranno protagonisti domenica 12 febbraio dello spettacolo in programma per "TI RACCONTO UNA FIABA", rassegna per ragazzi della Contrada. La fiaba, proposta dalla Compagnia Accademia Perduta-Romagna Teatri, conclude il ciclo domenicale delle fiabe che la Contrada propone per gli spettatori più piccoli.

"I tre porcellini" è un classico della tradizione inglese la cui prima versione risale alla metà dell'800. Da quel momento in poi, man mano che si è tramandata di generazione in generazione, la storia ha subito molte variazioni al punto tale da perdere il suo significato originario. È proprio a questa prima stesura della fiaba che si rifà lo spettacolo, per rappresentare sulla scena la vicenda di questi tre fratellini che si trovano ad avere a che fare con il loro più feroce nemico: il lupo. Per difendersi da questo essere malvagio il porcellino più piccolo costruisce una casetta con la paglia e il mediano con la legna, ma entrambi costruiscono i loro rifugi in fretta, in modo da poter avere più tempo possibile per dedicarsi ai giochi. Pagheranno la loro superficialità quando il lupo, distruggendo le case in un sol soffio, se li mangerà avidamente. Il fratellino più grande invece, saggio e previdente, costruisce una solida casa di mattoni e, alla fine, riesce a sconfiggerlo.

"I tre porcellini" insegna in modo divertente e drammatico, rivolgendosi soprattutto ai bambini più piccoli, che non bisogna essere pigri e prendersela comoda, potrebbe essere molto pericoloso: il senso della storia è di far capire che la sopravvivenza dipende dal lavoro unito alla capacità di essere previdenti. Le case che i tre porcellini costruiscono simboleggiano il progresso dell'uomo nella storia, nel corso della propria vita; con il terzo porcellino si arriva alla maturità, all'intelligenza attraverso le quali è possibile sconfiggere potenze forti e insidiose.

"I tre porcellini" si avvale della regia di Danilo Conti e Antonella Piroli, che ne sono anche gli interpreti, e delle musiche di Davide Castiglia. Indicato per gli alunni delle scuole elementari, andrà in scena al Teatro Cristallo domenica 12 febbraio alle ore 11.00. Il prezzo unico del biglietto è di 5 euro.

Informazioni:
040.390613
teatroragazzi@lacontrada.191.it
www.contrada.it

Tutti gli eventi e comunicati della sezione 'Spettacoli'.

Hai trovato utile questa pagina? Condividila!